• Google+
  • Commenta
17 aprile 2008

Sapienza: in mostra Il conte e le farfalle

A partire dall’undici aprile La Sapienza ospita una mostra dedicata al famoso entomologo Federico Hartig e alle sue adorate farfalle. La mostra &egr
A partire dall’undici aprile La Sapienza ospita una mostra dedicata al famoso entomologo Federico Hartig e alle sue adorate farfalle. La mostra è ospitata nel Museo di Zoologia, sede di Entomologia, e, oltre ad ospitare la collezione del nobile altoatesino Hardig, l’acchiappa farfalle, scopritore di numerose specie diverse, offre la possibilità al pubblico di visitare le ricche collezioni del museo, proponendo percorsi incentrati sui differenti aspetti della vita dei lepidotteri e sul loro ruolo negli ecosistemi. La mostra è accompagna da un programma di conferenze, il primo appuntamento dell’esposizione è previsto per il 22 aprile alle ore 18, ed è intitolato “Federico Hartig: le ragioni di una passione”. L’ingresso al Museo di Piazzale Valerio Massimo è gratuito.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy