• Google+
  • Commenta
19 maggio 2008

GF8, Lina Vs Unina: “Non mi arrendo”

Lina Carcuro, la dottoressa napoletana concorrente dell’ultima edizione del Grande Fratello, è stata messa fuori dalla scuola di specializz

Lina Carcuro, la dottoressa napoletana concorrente dell’ultima edizione del Grande Fratello, è stata messa fuori dalla scuola di specializzazione in chirurgia maxillo-facciale. La decisione è stata presa dalla Seconda Università degli Studi di Napoli a cui Lina è iscritta a causa delle troppe assenze fatte dal medico a causa della sua partecipazione al reality show di Canale 5.
Durante la sua permanenza nella casa, la dottoressa napoletana era stata tenuta all’oscuro della decisione che l’Unina stava prendendo nei suoi confronti ma ad edizione conclusa, la ragazza è stata informata e sembra non volerla dare vinta alla seconda Università, incaricando il suo legale di opporsi alla decisione presa dall’Ateneo napoletano. Nei prossimi giorni Lina è anche attesa dal Consiglio dell’Ordine dei medici di Napoli, che l’ha convocata nell’ambito del procedimento disciplinare aperto per il comportamento poco decoroso tenuto all’interno della casa con il “cumenda” milanese Roberto Mercandalli, che le sarebbe lesivo per l’immagine dell’Ordine stesso.
Le misure disciplinari che potrebbero pesare a suo carico andrebbero dalla censura fino alla radiazione dall’Ordine. Intanto Lina si mantiene ottimista e ripete: ”L’Ordine è fatto di persone intelligenti”.
La battaglia è appena cominciata ma di sicuro non ci saranno esclusione di colpi.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy