• Google+
  • Commenta
7 maggio 2008

“Storicamente”: scienza e scienziati a Perugia

Prosegue a Perugia, presso il Centro Espositivo Rocca Paolina (CERP), la mostra “Storicamente”, cominciata il 2 aprile scorso ed aperta ai visitatori Prosegue a Perugia, presso il Centro Espositivo Rocca Paolina (CERP), la mostra “Storicamente”, cominciata il 2 aprile scorso ed aperta ai visitatori sino al 2 giugno prossimo venturo.
La mostra intende contribuire ai festeggiamenti in onore del settimo centenario dell’Ateneo perugino, ripercorrendo le tappe fondamentali della sua storia e dando lustro alle figure dei Maestri che lo hanno reso celebre.
E’ esposta agli occhi dei visitatori tutta una serie di reperti e strumenti dal valore storico e scientifico davvero inestimabile, provenienti dalle collezioni delle facoltà di Agraria, Farmacia, Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e del Centro d’Ateneo per i Musei Scientifici (CAMS).
Di tutti gli oggetti vengono spiegate origini ed utilizzo nel dettaglio, attraverso adeguate didascalie presenti all’interno di pannelli informativi predisposti a tal uopo.
Per evitare il rischio di far diventare questa mostra una fredda e noiosissima parata di materiali scientifici, è stato scelto di portare in evidenza quegli strumenti che più degli altri hanno caratterizzato l’epoca che si sono trovati ad attraversare o che hanno contribuito ad un particolare sviluppo del progresso scientifico-tecnologico, presentati ognuno nel proprio contesto storico.
La mostra si compone delle seguenti otto aree tematiche, sistemate lungo un asse espositivo centrale: Medicina e Farmacia, Botanica, Fisica, Matematica, Mineralogia-Chimica e Scienze della Terra, Zoologia ed Ecologia, Scienze Veterinarie e Zootecniche, Scienze Agrarie.
A completamento dell’esposizione, è possibile ammirare anche rari oggetti strettamente legati alla storia dell’Università di Perugia, quali i ritratti dei Rettori, le toghe e le mazze d’argento simbolo delle Facoltà, le immagini delle bolle di fondazione dell’Ateneo ed alcuni preziosissimi incunaboli, preservati con infinita cura dal trascorrere dei secoli.
Gli orari di apertura della mostra sono stabiliti dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30 tutti i giorni escluso il lunedì.
L’ingresso è gratuito per tutti; motivo in più per partecipare a questa interessante iniziativa e per visitare una delle città più affascinanti del centro Italia.
Per ulteriori informazioni, consiglio di visitare le pagine web dedicate all’evento sul sito dell’Università degli Studi di Perugia, raggiungibili all’indirizzo che segue:
http://www.unipg.it/storicamente/

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy