• Google+
  • Commenta
1 giugno 2008

Siena: una scuola estiva sulla chimica a tavola

Studenti americani e studenti italiani insieme per studiare la composizione chimica degli alimenti, dei vini e di materiali di uso comune direttamenteStudenti americani e studenti italiani insieme per studiare la composizione chimica degli alimenti, dei vini e di materiali di uso comune direttamente sul campo: è la scuola estiva “Chemistry for life and environment. Education, collaboration, innovation”, che si terrà all’Università di Siena dal 2 giugno al 5 luglio. La scuola è rivolta agli studenti della Emory University (Atlanta, USA) e coinvolgerà anche gli studenti dei corsi di laurea in Chimica, in Chimica e tecnologia dei materiali e in altre discipline scientifiche dell’Università di Siena. Gli studenti affronteranno temi relativi alla presenza di metalli nei cibi, nelle acque e nei vini della Provincia di Siena, all’uso dei metalli in medicina e nei farmaci per la cura delle malattie tumorali e infiammatorie ed allo studio dei materiali anche attraverso l’uso di metodologie innovative.

Google+
© Riproduzione Riservata