• Google+
  • Commenta
21 luglio 2008

Risorse inadeguate per gli atenei

La Crui boccia la finanziaria 2009 e sottopone all’opinione pubblica il problema delle risorse inadeguate destinate alle università.

La Crui boccia la finanziaria 2009 e sottopone all’opinione pubblica il problema delle risorse inadeguate destinate alle università.
Con il consenso di tutta l’Assemblea, la Crui ha sottolineto che la scelta del governo avrà effetti molto negativi per gli atenei. Nello specifico – a detta dell’assemblea riunita – si renderà sempre più difficile l’ingresso nei ruoli di giovani di valore; peggiorerà il livello di funzionalità delle Università; diventerà sempre più difficile reggere alla concorrenza internazionale; verrà meno inoltre l’autonomia universitaria.
La CRUI ha ribadito perciò la necessità di ottenere dalla Finanziaria 2009 le risorse necessarie per il corretto funzionamento degli atenei. Nel caso in cui i tagli previsti dalla finanziaria vengano confermati, l’assemblea ha sottili nato l’importanza di portare a termine il processo di piena autonomia accademica.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy