• Google+
  • Commenta
22 luglio 2008

Roma: donne manager per lo sviluppo rurale sostenibile

La Facoltà di Scienze Della Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” è in questo momento impegnata nello sLa Facoltà di Scienze Della Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” è in questo momento impegnata nello start-up di un progetto in collaborazione con l’ A.L.E.S.S. (Associazione Lavoro e Sicurezza Sociale) “don Milani”, con l’Istituto Tecnico Commerciale “A. Monti” di Pomezia (Roma), con le Belle Imprese S.r.l e con Brain Wave S.r.l; il corso gratuito, intitolato “Manager dello sviluppo locale per il turismo ecosostenibile”, è una occasione per la formazione di una figura manageriale esclusivamente femminile nel settore relazionale dei turismi locali. Nello specifico l’attenzione sarà posta da un lato sulla capacità di valorizzazione delle risorse territorio in un’ottica ecologicamente compatibile con la loro implementazione, e dall’altro sulle tecniche accademiche di interazione progettuale e comunicazionale con soggetti pubblici, privati e con associazioni di settore. Il corso, all’avanguardia, si prospetta inoltre come ulteriormente sinergico proprio in virtù del fatto che la proposta di partecipazione è stata inoltrata ad un bacino di utenza strettamente femminile, e che ad un discorso di pari opportunità vuole andarsi ad aggiungere una vera e propria ricerca di soluzioni imprenditoriali impostate su una sensibilità nuova, capace di rispondere a tono a un mercato che sta perdendo le sue peculiarità di realtà circoscritte ai piccoli nuclei folkoristici e si sta proponendo a una visibilità di vasta scala. Il corso accompagnerà le nuove aspiranti manager nell’apprendimento dei meccanismi di questo processo, dalla produzione al consumo di prodotti tipici, passando per la preparazione e per la regolamentazione (sia interna che istituzionale) del lavoro.

Google+
© Riproduzione Riservata