• Google+
  • Commenta
22 agosto 2008

Catania: l’Università offre 48 posti in “curva sud”

Eh, già.
Lo ribadivano anche i nostri antenati latini: “mens sana in corpore sano”.
Non dovrà quindi stupire più di tanto che lEh, già.
Lo ribadivano anche i nostri antenati latini: “mens sana in corpore sano”.
Non dovrà quindi stupire più di tanto che l’Università degli Studi di Catania abbia deciso di offrire, ai suoi studenti più meritevoli, abbonamenti gratuiti per assistere alle partite interne disputate dalla squadra del Catania Calcio nel corso del Campionato di Serie A 2008-2009, nel settore dello Stadio “Angelo Massimino”, conosciuto dai tifosi come la “curva sud”.
Sono già state pubblicate, mediante affissione all’albo dell’Ateneo e all’Ufficio Diritto allo Studio, le graduatorie di merito, compilate a seguito del concorso bandito verso la fine di Luglio scorso.
Verranno assegnati dunque 48 abbonamenti, da suddividersi tra le 12 Facoltà (4 tessere per ciascuna), in base all’ordine di arrivo degli studenti che hanno preso parte a questa simpatica competizione.
L’indirizzo internet per visionare queste liste di merito è il seguente:
http://www.unict.it/Public/Uploads/article/67215.pdf
Per ottenere l’abbonamento, tutti i ragazzi che troveranno il loro nome scritto tra le prime quattro posizioni in graduatoria si dovranno presentare, lunedì 25 Agosto prossimo venturo, entro le ore 12,30 presso l’Area dei Rapporti istituzionali e con il territorio, sita in Piazza Università 2, al II piano, per confermare l’attribuzione dell’abbonamento vinto e per sottoscrivere la modulistica richiesta dalla Società Catania Calcio per il rilascio del titolo in questione.
Non sono ammesse nè deroghe, nè deleghe da parte dei vincitori, i quali in tal caso verranno considerati rinunciatari al premio, lasciando il posto al nominativo più prossimo in ordine di merito.
Qualora non pervenissero abbastanza studenti per evadere gli abbonamenti riservati ad una o più Facoltà, si procederà alla redistribuzione dei titoli inevasi tra le altre Facoltà, mediante un sorteggio, da tenersi nello stesso giorno alle 13,00 presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Università.

Google+
© Riproduzione Riservata