• Google+
  • Commenta
12 agosto 2008

Milano premia la ricerca

Un giusto riconoscimento per la ricerca. Il premio Sapio è questo, ma anche molto altro. Alla sua decima edizione, l’università degli stUn giusto riconoscimento per la ricerca. Il premio Sapio è questo, ma anche molto altro. Alla sua decima edizione, l’università degli studi di Milano organizza un concorso per i migliori ricercatori del nostro Paese. Il premio nasce nel 1999 dall’impegno del Gruppo Sapio, azienda leader nella produzione e commercializzazione di gas tecnici e medicinali, per dar vita a quell’efficace concertazione tra Università, Centri di Ricerca e Istituzioni su cui si fonda l’innovazione scientifica e lo sviluppo economico di un paese. Coloro che volessero partecipare devono inviare, entro il 10 Novembre, un plico postale raccomandato alla segreteria del premio Sapio contenente la presentazione delle proprie ricerche ei moduli da riempire debitamente compilati. Ai quattro vincitori verrà riconosciuto un premio in denaro di seimila euro a testa. Soldi si, ma anche gloria. Il premio Sapio può essere un’ottima vetrina per ricercatori e studiosi che si metteranno particolarmente in mostra con i loro studi. Insomma, in tempi di magra per la ricerca, l’opportunità è particolarmente proficua.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy