• Google+
  • Commenta
1 agosto 2008

Trieste: inaugurata la mostra “1953: l’Italia era già qui”

E’ stata inaugurata venerdì 6 giugno al museo Civico Revoltella di Trieste la mostra “1953: l’Italia era già qui. Pittura italiana con
E’ stata inaugurata venerdì 6 giugno al museo Civico Revoltella di Trieste la mostra “1953: l’Italia era già qui. Pittura italiana contemporanea a Trieste”,organizzata dall’Università di Trieste, dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il paesaggio e per il patrimonio storico artistico ed etnoantropologico del Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Trieste e dalla Fondazione CRTrieste.
La mostra è un viaggio indietro nel tempo, fino al 1953 quando Trieste non era ancora entrata a far parte della Repubblica Italiana ed era sotto il Governo Militare Alleato. Nel dicembre del 1953 venne inaugurata presso l’ateneo triestino “l’Esposizione Nazionale di pittura italiana contemporanea”, fortemente voluta dall’allora rettore Rodolfo Ambrosino. Furono esposti i dipinti dei 75 artisti più famosi dell’epoca; con questa mostra si voleva dar lustro a Trieste ed educare l’opinione pubblica all’amore per l’arte.
La mostra di oggi vuole rievocare quella del 1953, attraverso una ricostruzione dettagliata di quel contesto culturale. Sono esposte 50 opere di allora, acquistate dall’Università cinquant’anni fa. Son presenti altresì altri dipinti appartenenti a collezioni pubbliche e private e altre tele del Museo Revoltella realizzate tra il 1952 e il 1956.
La mostra si concluderà il 30 ottobre.

Google+
© Riproduzione Riservata