• Google+
  • Commenta
18 settembre 2008

A Catania arriva la… “Notte dei Ricercatori”

E’ stato con vero piacere che ho appreso da una mia carissima amica catanese della “notte bianca” europea dedicata alla ricerca scientifica.
La cosidE’ stato con vero piacere che ho appreso da una mia carissima amica catanese della “notte bianca” europea dedicata alla ricerca scientifica.
La cosiddetta “Notte dei Ricercatori” avrà luogo in tutta Europa, la notte tra venerdì 26 e sabato 27 settembre prossimo venturo, e già sappiamo che si tratterà di una vera e propria festa in onore della cultura scientifica, con tanto di esperimenti, prototipi, spettacoli, giochi e tutta una serie di manifestazioni improntate alla Ricerca con la “R” maiuscola, che tanto è servita, oltre a fini più pratici, alla crescita socioculturale di tutto il genere umano.
La differenza principale di questa iniziativa nei confronti delle altre mille “notti bianche”, organizzate da diversi comuni, a cui ormai da qualche anno noi tutti siamo più che abituati, è che mentre queste ultime sono legate a fenomeni strettamente legati al consumismo, la Notte dei Ricercatori vuole essere una festa dove condividere un’attitudine alla curiosità, all’apprendimento ed al progresso.
Da sottolineare il fatto che anche per tutto il sabato e la domenica successiva, la manifestazione continuerà attraverso visite guidate, dedicando quindi alla Ricerca non soltanto una notte, bensì l’intero weekend.
In Sicilia l’iniziativa in questione avrà la città di Catania come immediato punto di riferimento.
L’Università catanese in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), con l’Istituto Nazionale di Astrofisica, con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ed il Consorzio Cometa ha già predisposto ben 70 attività, suddivise per tematiche, attraverso cui far conoscere al pubblico il mondo scientifico e tutte le sue principali applicazioni.
“La ricerca incontra l’arte”, “I misteri della natura”, “Cervelli umani e artificiali”, “La ricerca per migliorare la qualità della vita”, “Scienziati per una notte” e “Musei della Scienza” sono solo alcuni dei temi che verranno proposti.
Per saperne di più vi invito a visitare sin d’ora il sito web dedicato alla manifestazione, raggiungibile all’indirizzo web www.consorzio-cometa.it/nottedeiricercatori/
dove è inoltre possibile visionare il programma completo delle attività.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy