• Google+
  • Commenta
20 settembre 2008

Google per l’Università

Google, il più utilizzato motore di ricerca presente su internet, si prepara a lanciare un nuovo pacchetto applicativo di sicuro successo, a parlare dGoogle, il più utilizzato motore di ricerca presente su internet, si prepara a lanciare un nuovo pacchetto applicativo di sicuro successo, a parlare del progetto è stato Luca Pederini (responsabile delle iniziative europee del settore education di Google): “Gli utenti, per esempio, vedono una vera e propria esplosione del volume di informazioni, ma anche la necessità di collaborare meglio e in modo più attivo. Le istituzioni, dal canto loro, vedono aumentare la complessità delle applicazioni e lievitare i costi”.
L’intenzione di Google sarà dunque di fornire alle istituzioni una serie di applicazioni e di servizi che fisicamente risiedano direttamente nella rete e che quindi permettano una forte interazione che verrà poi tramutata in una efficace circolazione delle informazioni. Gli utenti, le aziende, ma anche gli studenti e i professori potranno usufruirne indipendentemente dal luogo e dal tipo di dispositivo utilizzato. Alcuni di questi servizi come per esempio la posta elettronica personalizzata, calendari indirizzati ad informare studenti e professori ed anche strumenti per la creazione di documenti on-line per uso collaborativo sono già oggi utilizzati dall’Università di Ferrara e dalla Johns Hopkins Unversity di Bologna mentre sistemi più avanzati sono in dotazione all’Istituto Europeo di Design. Il successo del progetto è assicurato.

Google+
© Riproduzione Riservata