• Google+
  • Commenta
24 settembre 2008

Sapienza: lingue e lavoro

Il prossimo 26 settembre è la giornata europea delle lingue, e per questa occasione la Commissione europea insieme con il Dipartimento di LinguIl prossimo 26 settembre è la giornata europea delle lingue, e per questa occasione la Commissione europea insieme con il Dipartimento di Lingue per le politiche pubbliche della Sapienza ha organizzato una conferenza sulle “Lingue al lavoro”. L’ incontro avrà luogo nell’aula A della Facoltà di Scienze Politiche della Sapienza, e vi parteciperanno i professionisti del settore. La conferenza vuole offrire agli studenti maggiori informazioni e spunti su come imparare le lingue e sui possibili sbocchi professionali. Dopo una presentazione, a cura di Diego Marani, dedicata alla politica dell’Unione Europea a favore del multilinguismo, verrà illustrato il patrimonio documentale ed audiovisivo della Biblioteca europea di Roma. Poi a seguire si terrà una tavola rotonda con lo scopo di far conoscere i diversi aspetti della didattica linguistica. Nella stessa giornata le Biblioteche di Roma hanno organizzato un programma di proiezioni di film stranieri in versione originale. La giornata europea delle lingue è l’occasione ideale per celebrare le lingue e le culture dei cittadini europei e per concentrarsi su attività che incoraggino più europei ad apprendere le lingue. La giornata nasce nel 2001 allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’apprendimento delle lingue, far conoscere tutte le lingue parlate in Europa (oltre 200) e incoraggiare lo studio delle lingue nell’arco della vita.

Google+
© Riproduzione Riservata