• Google+
  • Commenta
9 settembre 2008

Trieste: donato un nuovo spettrometro all’università

Il Dipartimento di Scienze chimiche dell’Università degli studi di Trieste ha ricevuto in dono, da parte della Fondazione CRTrieste, un nuovo
Il Dipartimento di Scienze chimiche dell’Università degli studi di Trieste ha ricevuto in dono, da parte della Fondazione CRTrieste, un nuovo e moderno spettrometro per la risonanza magnetica.
La nuova strumentazione verrà utilizzata per favorire la ricerca chimica compiuta dall’ateneo giuliano. Lo spettrometro verrà utilizzato, dal Dipartimento di Scienze chimiche e da quello di scienze farmaceutiche, per studiare nuove terapie e farmaci antitumorali e antimetastatici, terapie genetiche e nano-biotecnologie.
Lo spettrometro non verrà utilizzato solamente a scopi didattici, ma verrà sperimentato dagli enti di ricerca presenti in Regione e dalle numerose imprese private, che non dispongono dei mezzi necessari per dotarsi di una tale strumentazione.

Google+
© Riproduzione Riservata