• Google+
  • Commenta
10 novembre 2008

UniCT: Giornata mondiale dell’Alimentazione 2008

Anche quest’anno il 16 ottobre, giorno in cui viene fatta risalire la fondazione dell’organismo internazionale della FAO, ha avuto luogo la Giornata mAnche quest’anno il 16 ottobre, giorno in cui viene fatta risalire la fondazione dell’organismo internazionale della FAO, ha avuto luogo la Giornata mondiale dell’Alimentazione.
Sicurezza alimentare, cambiamenti climatici e bioenergia sono i temi portanti dell’edizione 2008 di questa importante ricorrenza.
Alle celebrazioni ufficiali italiane, che sono cominciate già dal 1 ottobre e che proseguiranno fino al 15 dicembre prossimo, si è unita quest’anno per la prima volta anche l’Università degli Studi di Catania.
Sono state organizzate infatti dall’Ateneo catanese due interessanti conferenze a carattere scientifico-divulgativo, che avranno luogo giovedì 13 e venerdì 14 novembre pv, all’interno dell’Aula Magna della facoltà di Agraria (via Santa Sofia, 100).
Entrambi gli incontri sono aperti a tutti, benché principalmente rivolti ad un pubblico di studenti (universitari e non) e di docenti d’ogni ordine e grado; il fine è quello di sensibilizzare il più possibile l’animo dei presenti nei confronti di una tematica che riguarda sempre più l’intera popolazione mondiale: il futuro delle risorse bioenergetiche ed alimentari.
Il programma della manifestazione prevede, nella giornata di giovedì, una conferenza dal titolo “Sicurezza alimentare e cambiamenti climatici”, nel corso della quale si discuterà ampiamente sulla disponibilità di risorse alimentari (food security) e sulla loro sicurezza chimico-fisica e soprattutto igienico-sanitaria (food safety), in relazione ai cambiamenti di clima che sta attraversando il nostro pianeta.
Il professor Giovanni Spagna e la professoressa Cinzia Caggia coordineranno l’intera giornata, durante la quale verranno anche proiettati audiovisivi internazionali a supporto degli interventi.
Venerdì si terrà la conferenza “Bioenergia e produzioni agro-alimentari”, incentrata invece sulla produzione di biocarburanti da vegetali no-food o da scarti agricoli, in conseguenza alla grave crisi energetica, il cui spettro è sempre presente.
I docenti Giovanni Spagna, Annamaria Panico e Melita Pennisi coordineranno i lavori, a conclusione dei quali è previsto un concerto tenuto dai musicisti dell’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina web dedicata alle celebrazioni italiane per la Giornata mondiale dell’Alimentazione 2008, facilmente raggiungibile all’indirizzo che segue http://www.comteam.it/onu/

Google+
© Riproduzione Riservata