• Google+
  • Commenta
5 aprile 2009

Meglio tecnici che laureati in comunicazione

Il Ministro della Pubblica Istruzione Maria Stella Gelmini è intervenuto all’inaugurazione del museo dell’industria e del lavoro a Rodengo Saiano, in provincia di Brescia e ha affrontato il tema del rapporto tra istituzione e mondo del lavoro.
“Forse qualche volta è meglio un tecnico di qualità rispetto a un laureato in Scienze della Comunicazione” , così si è espressa il Ministro, sostenendo, altresì, che il Governo sta lavorando per far sì che lauree e diplomi siano una garanzia per l’occupazione. “Abbiamo bisogno di profili tecnici che intercettino le esigenze delle imprese. Se vogliamo che la scuola dia opportunità sociali si deve tornare a dare il giusto peso al lavoro e alle attività manuali”.
Parole che daranno sicuramente “fiducia” ai laureati in scienze della comunicazione che da oggi chiuderanno nel cassetto il titolo e daranno il giusto peso al lavoro (ma quale?) e alle attività manuali.

Google+
© Riproduzione Riservata