• Google+
  • Commenta
28 settembre 2009

L’Università di Pisa partecipa ad uno studio internazionale sulla diversificazione della specie.

Uno studio, coordinato dall’Università di Los Angeles e portato avanti grazie ai finanziamenti della National Science Foundation, si occupa di analizzare scientificamente la velocità con cui i vari gruppi di vertebrati reagiscono ai processi evolutivi.
È la prima volta che un gruppo di biologi evoluzionisti di diversa provenienza (ecologi, genetisti, bioinformatici, sistematici, biologi molecolari e paleontologi) studia questa particolarità evolutiva. Alla ricerca partecipa anche l’Università di Pisa con il dipartimento di scienze della terra e il Museo di storia naturale di Calci. Un articolo è appena apparso sul Pnas (Proceedings of the National Academy of Sciences), una delle riviste scientifiche americane più prestigiose.
Si sono esaminati i tassi di diversificazione dei vertebrati nel corso del loro percorso evolutivo, individuando gruppi di «vincitori e perdenti». Da una parte tonni, pappagalli, serpenti e persino l’uomo: i vertebrati che più si sono diversificati nel corso del tempo. Dall’altro coccodrilli, struzzi e ornitorinchi, rimasti quasi immobili nel corso dei millenni.
Giorgio Carnevale, paleontologo dell’ateneo pisano, ha spiegato che “in realtà nessuno vince e perde. La differenza dei due gruppi è dovuta alle diversificazioni evolutive, in alcuni rapidissime e numerose e in altri lente e quasi inesistenti. Ad esempio, lo studio ha rivelato che i coccodrilli, caimani e alligatori si sono evoluti a tassi anche mille volte inferiori a quelli dei cugini uccelli o di alcuni gruppi di pesci ossei”.
Rimane aperto un interrogativo: i cambiamenti evolutivi influiscono sul futuro della specie? Gli scienziati si dividono; vi sono specie che si sono velocemente evolute e oggi sono scomparse così come vi sono specie che si sono diversificate pochissimo e non si sono estinte.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy