• Google+
  • Commenta
19 febbraio 2011

Lombardia, 12 tirocinanti per la Giunta Regionale

Possono fare domanda i neolaureati con età inferiore a 32 anni. L’assegno mensile offerto è di 950€ lordi, le borse di studio avranno durata annuale e non sono rinnovabili. I 12 tirocini si svolgeranno all’interno degli uffici della Giunta stessa. La Giunta della Regione Lombardia ha messo a concorso 12 borse di studio per svolgere tirocini all’interno dei suoi uffici. Per candidarsi è necessario aver conseguito la laurea secondo il vecchio ordinamento, la laurea specialistica o quella magistrale in Giurisprudenza, Scienze Politiche o Economia conseguita da non più di tre anni e con una votazione non inferiore di dieci punti rispetto al punteggio massimo previsto.
Possono fare domanda i neolaureati con età inferiore a 32 anni. L’assegno mensile offerto ai tirocinanti è di 950 euro lordi. Le borse di studio avranno durata annuale e non sono in alcun caso rinnovabili. Tutte le informazioni relative all’avviso di selezione possono essere richieste al numero verde 800.318.318 oppure alla Struttura Organizzazione, Sviluppo e Formazione, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.00, ai numeri 02/67654968, 02/67655776 e 02/67654162.
Le domande devono essere presentate entro le ore 16,30 di mercoledì 23 febbraio 2011 (fanno fede la data e l’orario del protocollo e non la data del timbro postale), secondo le indicazioni riportate nel bando consultabile all’indirizzo http://www.regione.lombardia.it/shared/ccurl/685/681/avviso%20di%20selezione%20borse%20di%20studio%202011.PDF. Esse dovranno essere indirizzate alla Giunta regionale della Lombardia, Presidenza – Direzione Centrale Organizzazione, Personale, Patrimonio e Sistema informativo – Struttura Organizzazione, Sviluppo e Fromazione – Via Fabio Filzi 22, 20124 Milano.

Alessia Maria Abrami

Google+
© Riproduzione Riservata