• Google+
  • Commenta
21 marzo 2011

Scrivi i tuoi obiettivi

Mettere per iscritto i propri obiettivi aumenta la probabilità di raggiungerli.

Imprenditoria Giovanile

Imprenditoria Giovanile

Tale assunto è confermato da innumerevoli testimonianze e diversi studi condotti in giro per il mondo. Soprattutto negli USA sono state condotte diverse ricerche su studenti al termine del loro corso di studi. Ad un campione di studenti è stato chiesto di mettere per iscritto quali obiettivi si ponevano, dove si vedevano e a fare cosa nell’arco degli anni successivi, mentre ad un altro campione di studenti non è stato chiesto nulla. A distanza di tre anni i ricercatori sono andati a verificare i risultati raggiunti dai due campioni di studenti presi in esame. Il risultato dell’analisi fu sorprendente: la quasi totalità degli studenti che avevano messo per iscritto i propri obiettivi (e il proprio scenario futuro) li aveva di fatto raggiunti, mentre gli studenti del secondo campione (quelli che non avevano messo per iscritto i proprio obiettivi) si dichiarava insoddisfatto del proprio stato attuale e svolgeva attività a volte ben lontane dalle competenze degli studi effettuati.

Il consiglio per tutti dunque è quello di prendersi del tempo per decidere quali obiettivi sono veramente importanti e di pianificarli nel tempo, da ora in poi. Ciascuno di noi ha la possibilità di darsi una ben precisa direzione e di indirizzare il proprio inconscio verso il raggiungimento di ciò che maggiormente lo stimola. Si tratta in buona sostanza di prendere un foglio e una penna, dedicarsi qualche ora e scrivere. Alcune persone sono scettiche riguardo la reale efficacia e necessità di mettere in forma scritta i propri obiettivi. Pensano che “tanto gli obiettivi sono nella mente, basta pensarci di tanto in tanto per ricordarseli..”. In realtà invece il fatto di scrivere rappresenta un fortissimo stimolo, genera costante consapevolezza, indirizza la mente durante le vicende quotidiane che possono distrarre ed attirare verso altre direzioni.

Scrivere rappresenta il primo passo. Il secondo passo è dato successivamente dal rileggere tali obiettivi almeno una volta alla settimana (sarebbe ancora meglio quotidianamente!). In questo modo manteniamo il giusto focus mentale sulla direzione che abbiamo deciso di seguire. Di sicuro può capitare di modificare i propri obiettivi. L’importante è che siamo consapevoli dei cambiamenti che avvengono nella nostra vita e nella nostra persona.

Dunque il mio consiglio è il seguente: prenditi del tempo, quando ti senti ispirato/a e metti per iscritto quali sono i tuoi obiettivi per i prossimi 2-3 anni. Tieni quel foglio (o diario, quaderno..) a portata di mano e rileggi ciò che hai scritto spesso, almeno una volta la settimana. Chiediti dunque cosa stai facendo per avvicinarti al raggiungimento dei tuoi obiettivi. Se non sei contento dei risultati che ottieni, se vedi che rimani lontano dal raggiungimento dei tuoi obiettivi, rifletti: o hai scritto obiettivi che non ti stimolano sufficientemente oppure devi modificare la strategia per realizzarli. Nel primo caso: cambia obiettivi. Nel secondo caso chiediti: quali errori sto commettendo? Quali azioni devo cambiare? Cosa devo e posso fare di diverso? Quali comportamenti devo evitare di compiere? Quali nuovi comportamenti devo e posso includere nelle mie giornate?

Che ci piaccia o meno o decidiamo noi cosa vogliamo e dove vogliamo andare oppure sarà qualcun altro a deciderlo per noi. Come sostiene Antony Robbins, formatore e motivatore americano, vale la pena riflettere sul fatto che: “E’ nel momento delle decisioni che si plasma il nostro destino”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy