• Mazzone
  • Meoli
  • Catizone
  • Buzzatti
  • Ward
  • Califano
  • Alemanno
  • Grassotti
  • Crepet
  • Coniglio
  • De Leo
  • Quarta
  • Carfagna
  • Romano
  • Cocchi
  • Rossetto
  • Dalia
  • Gnudi
  • Quaglia
  • Bruzzone
  • Paleari
  • Chelini
  • Pasquino
  • Casciello
  • di Geso
  • Miraglia
  • Gelisio
  • Andreotti
  • Leone
  • Napolitani
  • Falco
  • Boschetti
  • Romano
  • Barnaba
  • Rinaldi
  • Valorzi
  • Liguori
  • Tassone
  • Santaniello
  • Baietti
  • Scorza
  • Algeri
  • Bonetti
  • De Luca
  • Bonanni
  • Cacciatore

Concorso Nazionale ONU – YPP 2011

25 Agosto 2011
.
17/06/2021

C’è tempo fino al 10 settembre per fare domanda di accesso al Concorso Nazionale ONU (Young Professionals Programme 2011).

Il concorso permette di accedere ai gradi iniziali della carriera: P-1 e P-2.

I Bandi sono pubblicati a livello mondiale e le categorie professionali oggetto di selezione in Italia sono: amministrativa, umanitaria, amministrazione pubblica, statistica. Il limite di età per la partecipazione è di 32 anni al 31 dicembre 2011 e il concorso è aperto sia a neolaureati che a giovani professionisti. Per ogni categoria saranno scelti 40 preselezionati in base ai titoli e alle conoscenze linguistiche. E’ necessario infatti, per partecipare, avere un’ottima competenza sia scritta che orale dell’Inglese e del Francese e di almeno un’altra delle lingue ufficiali dell’ONU (Arabo, Cinese, Russo, Spagnolo).

I preselezionati per ogni categoria parteciperanno all’esame scritto, disponibile in francese e in inglese, che si svolgerà simultaneamente su scala mondiale il 7 dicembre 2011. I candidati italiani che non fossero presenti in Italia in quel giorno possono sostenere l’esame in un’altra sede concorsuale nel mondo. L’esame consiste di una parte scritta di 4 ore e 30 minuti, senza possibilità di lasciare la sala, che include una parte generale e una specializzata, e di una orale che include un colloquio e una presentazione su argomenti della categoria prescelta.

Per partecipare bisogna registrarsi sul sito http://careers.un.org.

Sydney Vicidomini

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata