• Google+
  • Commenta
18 dicembre 2011

Problema di bug in Windows Phone

Windows Phone 7, immesso nel mercato da poco, presenta un problema di bug all’interno del sistema operativo 7.5 così come notato da Khaled Salameh, lettore della rivista WinRumors: basterebbe ricevere un sms con un testo particolare o un messaggio su windows live o facebook per ravviare il sistema e bloccare l’hub, ovvero l’applicazione per gli sms.

Il problema è risolvibile resettando il telefono alle impostazioni iniziali, quelle cioè di fabbrica, ma questo comporterebbe la perdita di tutti i dati personali come foto, sms, contatti e video.

Un vero e proprio controllo del telefono altrui che toccò già alla Apple con l’iPhone SO 3.0 o allo Smartphone Android disattivando la connettività alla rete.

Ma per bloccare il telefono basterebbe semplicemente che qualcuno conoscesse quel testo particolare digitandolo sul Phone ravviando così il sistema operativo; in questo caso però togliendo subito il messaggio si può evitare la seccatura.

Sia Winrumors che Salameh stanno collaborando con casa Microsoft per eliminare questo bug dal sistema operativo.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy