• Google+
  • Commenta
26 febbraio 2012

A Pavia: le prime lauree italo-cinesi in ingegneria

La doppia laurea oggi è possibile. L’università di Pavia ha, infatti , dimostrato che al suo Ateneo è possibile conseguire una doppia laurea italo-cinese in Ingegneria Edile-Archittetura. Il 28 Febbraio presso l’Aditorium del Collegio Riboldi 12 studenti potranno considerarsi i primi ad aver beneficiato di questa grande opportunità. In questo modo l’università pavese si dimostra aperta a nuovi orizzonti e perfettamente in sintonia con le richieste del mondo del lavoro sempre più esigente.

Il corso biennale è interamente in lingua inglese, ma come ha affermato il Rettore Angiolino Stella: ” Disponiamo anche di altri titoli di doppia laurea e sei nuovi corsi in inglese “.  Il Presidente del corso di laurea Angelo Bugatti ritiene che sia un momento di fondamentale importanza per l’università pavese perchè con questa stessa dimostra di essere perfettamente inserita in quel processo di internazionalizzazione che da tempo sta perseguendo.

L’evento che il 28 verrà celebrato è stato possibile grazie alla Tongji University di Shanghai e allo IUSS che ha realizzato nel 2006 un Campus Italo-Cinese a Shanghai, è da qui, infatti, che sono partite le prime collaborazioni che hanno poi portato alla realizzazione di questo importante progetto.

Google+
© Riproduzione Riservata