• Google+
  • Commenta
15 febbraio 2012

Regione Veneto: 1250 tirocini retribuiti

I tempi sono  duri e questo lo sappiamo bene, è il momento di dare la caccia ad ogni valida occasione di impiego. Parola chiave: Attenzione. A cosa vi chiederete voi? Ad ogni occasione di lavoro sul mercato. Iniziare non è mai facile, ma una piccola crescita è forse possibile. La regione Veneto, per tutto il 2012 offre tirocini retribuiti per giovani al di sotto dei 30 anni, all’interno del programma Welfare to Work.

 

Le provincie di Treviso, Rovigo, Padova, Belluno, Verona, Vicenza e Venezia offrono a ben 1250 giovani la possibiltà di un’esperienza lavorativa di 4 mesi con una retribuzione regolare, di 600 euro ogni mese per l’intero periodo di collaborazione. Un contributo minimo ma che offre la speranza per un inizio ed una formazione.

La regione veneto ha aperto dei centri per l’impiego a cui i giovani, purchè domiciliati in una delle province, possono rivolgersi per la presentazione della domanda.  Unica clausola: non aver compiuto 30 anni entro il giorno di inizio del tirocinio. Per iscriversi è inoltre necessario aver effettuato l’iscrizione ad uno dei centri di disoccupazione avendo precedentemente segnalato il proprio curriculum come adatto alla selezione per il programma “Welfare to Work”.

Ecco alcune sedi di Centri per l’impiego situati nella regione Veneto:

  • Belluno: Via Feltre 109, 32100 BL  cpi@provincia.belluno.it
  • Rovigo: via della Pace 5, 45100 RO centroimpiego.rovigo@provincia.rovigo.it
  • Treviso: Via della Repubblica 193 31110 TV cpi.treviso@provincia.treviso.it
  • Venezia: Santa croce 497/p 30121 VE cpi.venezia@provincia.venezia.it
  • Vicenza: Via Torino 11 36100 Vi impiego.vicenza@provincia.vicenza.it
Google+
© Riproduzione Riservata