• Google+
  • Commenta
14 marzo 2012

Aiuto gli extraterrestri arrivano! Si salvi chi può… dalla bufala!

Altra nuova dal mondo extraterrestre (?), quella realtà così estranea e sconosciuta che da sempre sì ci affascina, ma che al tempo stesso, però ci “aliena”, proprio perché non riusciamo mai a capire istantaneamente quando è il caso di sorridere per l’ennesima bufala diffusa sull’argomento, oppure quando è giunto il decisivo momento di iniziare a “studiare un piano B” e preoccuparsi per l’imminente arrivo di questi “turisti alternative del pianeta terra”! È di meno di ventiquattro ore fa la notizia giunta a tal proposito che parlerebbe, infatti, di “ospiti extraterrestri” a breve sulla nostra amata Terra. Addirittura si parla in questi articoli, di ben tre astronavi dalle dimensioni gigantesche e che sarebbero in dirittura d’arrivo sul Pianeta Terra in Dicembre (giusto in tempo per il panettone!). Saranno mica stati invitati dai Maya perché partecipassero all’alba della loro tanto osannata Nuova Era? Il mondo virtuale ha raccontato di indagini realizzate proprio da enti accreditati sull’argomento, quali il Programma SETI e le antenne HAARP che avrebbero avvistato queste misteriose astronavi aliene.

A diffondere velocemente la notizia ieri, il noto quotidiano “Affari Italiani”, almeno in Italia. Sembrerebbe, infatti, che la notizia sia stata diffusa, soprattutto da riviste e testate specialistiche sul tema e su scala mondiale (perché ovviamente “sembrava” che le fonti fossero più che certe e accreditate). I vari giornali hanno riportato nella stessa notizia la specifica del trapelare delle informazioni proprio dall’Istituto di Ricerca SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) specializzato nello studio di “mondi e presenze altre”.  Queste le dichiarazioni che hanno fatto in poche ore il giro del globo (chissà che non siano arrivate anche oltre lo stesso, arrivando anche ai nostri futuri amici!): “HAARP ha ripresto Tre astronavi giganti che si stanno dirigendo verso la Terra, la più grande misurerebbe 240 km di lunghezza, e dovrebbero arrivare in tempo per il 21 dicembre 2012. Tre navi spaziali simili sarebbero sbarcate  nei pressi di Cina e Indonesia nel novembre 2011. Sono state identificate come astronavi aliene provenienti da un misterioso pianeta Gootan”.

Ma, purtroppo cari lettori, appassionati dell’extraterrestre e dello “sconosciuto”, voi tutti che attendete da tempo un po’ di diversità in questa terra sempre più noiosa, statica e omologata, il SETI, stesso ieri, ha prontamente smentito la notizia: è una bufala, per di più d’archivio (risale allo scorso novembre).

Venuti a mancare gli alieni,  a questo punto non ci resta che ritornare alla nostra tanto attesa data, ovvero il 21 Dicembre 2012, sperando che almeno i Maya non ci deludano e che ci sia per davvero l’inizio di una nuova Era, di un Nuovo Mondo e di una nuova e idilliaca fase per l’umanità tutta e che soprattutto, a causa di tutte queste “bufale” non si faccia la fine del personaggio di Esopo, il pastore che allarmò per nulla e per scherno ma, che al dunque, si trovò “impreparato”! Ovviamente noi “terrestri”, altro non saremmo che le pecore del suo gregge. La fine della storia la conosciamo tutti…

 

Google+
© Riproduzione Riservata