• Google+
  • Commenta
5 marzo 2012

Può essere sconfitta l’infertilità grazie alle cellule staminali

Può essere sconfitta l'infertilità grazie alle cellule staminali
Può essere sconfitta l'infertilità grazie alle cellule staminali

Può essere sconfitta l’infertilità grazie alle cellule staminali

Può essere sconfitta l’infertilità grazie alle cellule staminali

Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Medicine, in ogni donna c’è una banca della fertilità; una vera e propria riserva illimitata di cellule staminali degli ovociti.

Fino ad oggi, la scienza non aveva creduto all’idea che anche nelle donne potessero esservi simili riserve di cellule, cosiddette “bambine”. Invece, la scoperta di un gruppo di ricercatori dell’Università del Massachusetts tende ad aprire nuovi e confortanti scenari.

Il nucleo nevralgico della ricerca giace nelle staminali degli ovociti. Grazie ad esse, gli scienziati americani hanno abraso i pregiudizi concitati dalla convinzione secondo la quale femmine e maschi nascerebbero con una limitata disponibilità di cellule uovo.

Questa scoperta concede una grande chance. La possibilità di realizzare banche della fertilità a base di staminali degli ovociti per sradicare sterilità e menopausa.

Gli esperimenti sono stati condotti, per ragioni etiche e legali, soltanto su dei piccoli roditori. In un futuro, probabilmente non lontano, potranno essere esaminate anche le staminali degli ovociti umane.

Google+
© Riproduzione Riservata