• Google+
  • Commenta
9 Marzo 2012

Elettroni anomali: Einstein di nuovo in discussione?

Dopo la clamorosa ipotesi sui neutrini, secondo cui la loro velocità superi quella della luce – ipotesi successivamente smentita – ecco una nuova teoria che sembra mettere nuovamente in discussione gli studi di uno degli scienziati più importanti di tutti i tempi, Albert Einstein.

La nota rivista scientifica Nature ha infatti pubblicato un articolo riguardante una recente ricerca tedesca che mostra un comportamento anomalo degli elettroni.

Lo studio, condotto dai ricercatori dell’Università di Gottingen, è stato svolto attraverso la realizzazione di nanomateriali in grado di modificare il comportamento degli elettroni. Ciò ha mostrato la conseguente violazione delle regole dell’effetto fotovoltaico formulate in passato dal Premio Nobel tedesco.

Il prof. Paolo Mataloni, ordinario presso l’Università La Sapienza, esprime il proprio giudizio a riguardo: “Questa nuova scoperta non mette necessariamente in discussione la teoria di Einstein, tuttavia ciò dimostra quanto le nuove tecnologie siano fondamentali per raggiungere nuove frontiere per noi ancora oscure“.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy