• Google+
  • Commenta
3 marzo 2012

La professione veterinaria: prospettive e opportunità

La Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano, fondata nel 1791 è una delle più antiche scuole dedicate allo studio delle malattie degli animali e del loro allevamento.

Fu fondata con il nome di “Scuola Veterinaria Minore” per l’educazione di una categoria speciale di maniscalchi che erano in grado di effettuare piccoli interventi chirurgici e di curare le malattie più comuni del cavallo, del bovino e degli ovini.

Attualmente la Facoltàdi Medicina Veterinaria dell’Ateneo degli Studi di Milano, offre una didattica ampia e aggiornata, costantemente legata alle realtà professionali e alle esigenze del territorio.

La Facoltà è da sempre animata da un forte impegno nel campo della ricerca biomedica e clinica d’avanguardia, e vanta una vasta rete di collegamenti con prestigiose Istituzioni di ricerca straniere e con diversi Paesi in via di sviluppo, a testimonianza del suo costante impegno nelle diverse realtà sociali, economiche e sanitarie nazionali ed internazionali.

Giovedì 15 marzo la Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano organizzerà il seminario La professione veterinaria: prospettive e opportunità, per spiegare e proporre il futuro ai propri studenti.

L’appuntamento è alle ore 10.00 presso l’Aula Magna della Facoltà di Medicina Veterinaria, via Ponzio 7, Milano.

La locandina del seminario può essere scaricata ciccando http://www.veterinaria.unimi.it/img/news/seminario_150312.pdf

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata