• Google+
  • Commenta
22 aprile 2012

Campus Mentis arriva ad Alghero

Campus Mentis
Campus Mentis

Campus Mentis

Campus Mentis è un progetto itinerante che si svolge ogni anno nelle principali città italiane attraverso un vero e proprio tour che si propone di essere un ponte di collegamento tra giovani studenti al termine della loro carriera universitaria e Aziende.  Il progetto appartiene al Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ma operativamente realizzato dal Centro di Ricerca e Servizi ImpreSapiens della Sapienza Università di Roma.

Si tratta di una grande opportunità, del tutto gratuita, di ottenere gli strumenti utili di formazione e orientamento per l’inserimento nel mondo del lavoro e comprendere le aspettative delle aziende nel processo di selezione per creare, così,  i migliori profili professionali individuali compatibili con la domanda di mercato.

Di solito il Campus riesce a realizzarsi nel corso di un’unica ed intensa giornata, durante la quale vengono offerti ai partecipanti numerosi servizi: consulenza nella predisposizione del proprio curriculum vitae, supporto nella preparazione ai colloqui di selezione con suggerimenti pratici, assessment di gruppo, rilevazione di testimonianze concrete in aziende locali e nazionali, incontri conoscitivi di orientamento con le aziende, selezione dei migliori profili per i successivi Campus Mentis residenziali, incontri sui temi più attuali e vicini ai giovani per una rappresentazione del mercato del lavoro plurilaterale e realistica.

Sono ammessi a partecipare, previa iscrizione, i laureandi e laureati triennali, gli iscritti magistrale biennale e i laureandi magistrale a ciclo unico con età massima di 29 anni. L’iscrizione richiede l’inserimento del proprio CV che confluirà nel data base on line a disposizione delle aziende aderenti al progetto, per soddisfare eventuali loro esigenze di recruiting.

Nella Provincia di Sassari la presenza del progetto sarà particolarmente rilevante, oltre che per il Campus itinerante svoltosi a Sassari  lo scorso 19 aprile presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, anche grazie ad un Campus residenziale di una settimana ad Alghero prevista dal 21 al 25 maggio 2012.

Da www.alguer.it :“Siamo ben lieti di ospitare Campus Mentis nel nostro territorio, si tratta certamente di un progetto in linea con la nostra convinzione che ci debba essere un contatto sempre più stretto tra sistema dell’istruzione e mondo del lavoro”, ha asserito Alessandra Giudici, Presidente della Provincia di Sassari nel corso della presentazione dell’evento. Mentre il Rettore dell’Università degli Studi di Sassari, Attilio Mastino, ha affermato che “L’orientamento è al centro delle politiche strategiche dell’Università di Sassari, abbiamo aderito con convinzione al progetto Campus Mentis perché rafforza l’impegno assunto dall’Ateneo di agevolare il più possibile l’inserimento nel mondo del lavoro dei nostri studenti e di voler premiare i più meritevoli”.

Dunque dal 21 al 25 maggio, nella splendida cornice del Parco naturale e marino di Capo Caccia e dell’Hotel&Resort Capo Caccia, si svolgerà un Campus residenziale durante il quale nei primi due giorni i partecipanti svolgeranno le attività standard previste con moduli formativi e workshop la mattina, incontri con le aziende il pomeriggio e sport ed eventi culturali la sera. Il 23 maggio alcuni skipper professionisti illustreranno le regole fondamentali della vela con sessioni teoriche e pratica in mare. In serata verranno definite le squadre, spiegato il regolamento di gara delle regate che inizieranno il giorno seguente. Il 24 e 25 maggio arriveranno le aziende che saranno impegnate nel CM con la formula Mentis Cup. Ogni squadra porta il nome di un’azienda e ogni equipaggio sarà formato da laureati, skipper, Tutor aziendale e Trainer Cegos. Venerdì sera debriefing trainer cegos e premiazione.

Una nuova possibilità di integrazione tra domanda e offerta di lavoro che si sfideranno insieme in un’insolita competizione a vela, nel corso della quale le Aziende avranno la possibilità di usufruire di una metodologia di assessment in mare valutando i laureati fuori dagli ordinari contesti.

Daniela Angius

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy