• Google+
  • Commenta
10 aprile 2012

Grazie a YouTube Show è possibile rivedere i programmi del cuore e molto altro

YouTube da oggi ha un fratello maggiore: YouTube Shows. Si tratta di una nuova sezione piena di grandi opportunità. You Tube Shows permette di visionare ogni volta che lo si desidera i programmi del cuore; quelli che più si amano o che hanno suscitato la propria curiosità (e si desidera rivedere) o semplicemente quelli che per un motivo o per un altro purtroppo non si è potuto guardare.

YouTube Shows è disponibile su www.youtube.com/shows. Il sito permette inoltre di avere pieno accesso alle novità del canale che vengono raggruppate, per facilitare la navigazione degli utenti, in ulteriori sottosezioni come ad esempio: animazione, cucina, intrattenimento, documentari, sport, scienza e tecnologia. Con Kayak (la sezione dedicata ai viaggi) è possibile consultare i più allettanti cataloghi di voli e hotel e programmare al meglio la vacanza tanto desiderata.

Adiconsum Scuola invece, tramite iscrizione alla pagina Facebook, garantisce ai genitori di seguire i propri figli anche a distanza e rimanere aggiornati su tutto ciò che ruota attorno all’ambiente scuola. Quelle appena citate sono solo una minima parte dell’offerta che mette a disposizione il canale, infatti per i più fanatici in fatto di nutrizione, è presente un angolo dedicato ai cibi biologici.

I video presenti interessano singoli spezzoni o addirittura riportano intere puntate di programmi tv e serie televisive. La7 ha già provveduto all’inserimento di programmi quali “Le invasioni barbariche” o “L’infedele”. Per quanto riguarda le serie televisive, i più piccoli possono gustarsi i “principali programmi per ragazzi trasmessi da K2”.

Non mancano gli apprezzamenti positivi nei confronti del nuovo canale video. Gli utenti hanno gradito la nascita di YouTube Shows e hanno mostrato una certa speranza affinchè YouTube Shows sia disponibile sui propri apparecchi tecnologici come iPhone o tablet. YouTube nel frattempo ha così commentato: “continueremo a lavorare per permettervi di vedere sempre più shows”. Per ora dunque la prerogativa del canale video è ampliare l’offerta di programmi da mettere a disposizione e magari passare in un futuro molto prossimo e alla velocità della luce (come ormai corre il mondo della tecnologia) sui nuovi dispositivi portatili.

Google+
© Riproduzione Riservata