• Google+
  • Commenta
3 aprile 2012

L’ “Alam” alla ricerca della goliardia perduta

In occasione dell’Unifestival, il Festival degli studenti universitari che animerà il centro storico con decine di iniziative culturali dal 18 al 21 aprile, l’Alam, l’Associazione laureati Università di Macerata sta organizzando una mostra sulla Goliardia dai primi del ‘900 fino alle più recenti manifestazioni di questo fenomeno tipicamente universitario.

Per l’occasione saranno esposte insegne goliardiche donate da ordini di mezza Italia, berretti d’epoca, documenti e foto.

Chiunque fosse in possesso di materiale goliardico e volesse contribuire alla mostra e alla predisposizione di un piccolo archivio, può inviare la scansione di vecchie foto, giornali, papiri e altri documenti di interesse al Comitato organizzatore, scrivendo alla casella di posta elettronica pontificatus@hotmail.it.

Chiunque volesse, invece, donare gli originali – in questo caso anche feluche e mantelli – può contattare il Comitato sempre allo stesso indirizzo di posta elettronica.

La mostra sarà allestita nella sede centrale dell’Ateneo, quella che oggi ospita la Facoltà di Giurisprudenza, e sarà inaugurata il 20 aprile con un incontro a più voci per riscoprire l’antico fenomeno della goliardia.

Google+
© Riproduzione Riservata