• Google+
  • Commenta
3 aprile 2012

La funzione delle indagini preliminari nel procedimento penale

Nella sua articolazione ordinaria (vale a dire, quando non assume delle forme rituali alternative disciplinate nel libro sesto del codice di procedura penale), il procedimento penale italiano è strutturato secondo il tradizionale schema bifasico scandito dal binomio ricerca-giustificazione. La fase preparatoria, detta anche fase investigativa, è tendenzialmente segreta, nel corso della quale un magistrato inquirente svolge indagini finalizzate ad un primo sondaggio di fondatezza e di plausibilità dell’ipotesi d’accusa: questa è la fase delle indagini preliminari.

La funzione delle indagini preliminari nel procedimento penale

Google+
© Riproduzione Riservata