• Google+
  • Commenta
18 aprile 2012

Premio Themis : l’elenco dei giurati

L’Associazione Culturale Orizzonti Liberi, ha dichiarato oggi concluse le fasi preliminari d’accesso al Premio Themis, premio letterario organizzato in collaborazione con la Provincia Regionale di Catania,la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi della città, ed ufficializzato la rosa dei giurati che assegneranno ai vincitori numerosi premi ed attestati.

Il Premio Themis è un concorso letterario diviso in quattro sezioni: poesia, racconto breve e saggio storico. E’ articolato in due diverse categorie, una libera, aperta agli studenti presenti sul territorio nazionale, ed un’altra invece rivolta alle sole scuole medie inferiori e superiori della provincia di Catania, ed in particolare ai Comuni di Bronte, Maletto, Maniace, Randazzo.

La rosa dei tredici giurati che proclameranno i vincitori del premio, è composta da cinque giurie di qualità dedicate, suddivise nelle due categorie , provinciali e nazionali.

I membri della giuria, per la sezione Poesia (Scuole Medie Inferiori e Superiori dei comuni del catanese in gara) sono: lo scrittore Alfio Grasso ed il Prof. Sebastiano Italia dell’Università degli Studi di Catania.

Per la sezione Racconto breve, rivolto alle Scuole Medie dei comuni aderenti, la Dott.ssa Laura Marullo, docente presso l’Università degli Studi di Catania ed il Prof. Marco Pappalardo, giornalista, scrittore.

La sezione Poesia, categoria Nazionale, sarà invece rappresentata da tre docenti appartenenti all’Università degli Studi di Catania: Rosario Castelli, la Prof.ssa Rosalba Galvagno e la Prof.ssa Gisella Padovani.

La giuria assegnata alla sezione Racconto breve, categoria Nazionale, è composta dal Dott. Mauro Bonanno(Bonanno Editore), la Prof.ssa Anita Tania Giuga, critico d’arte e giornalista culturale, ed infine il giornalista Luigi Putrino.

Il Prof. Enrico Iachello (Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Uni-Catania), la Prof.ssa Silvana Raffaele e Pina Travagliante, docenti dell’Università degli Studi di Catania, sano invece i giurati assegnati alla sezione Saggio storico, categoria Nazionale.

Il Presidente dell’Associazione Culturale Orizzonti Liberi, la Dott.ssa Barbara Prestianni,in occasione della chiusura dell’ elenco dei tredici giurati del concorso, ha dichiarato che “ […] è un onore poter annoverare nella giuria del Premio. Di certo i concorrenti saranno gratificati dal sapere che le proprie opere verranno valutate da tali esponenti del mondo culturale […]”.

Per scoprire i vincitori del Premio Themis si dovrà aspettare fine Maggio, in data ancora da destinarsi per le sole sezioni di categoria nazionale. Mentre mentre per le categorie scolastiche, l’attesa cerimonia di premiazione, è fissata per Sabato 16 giugno 2012 alle ore 17:30, presso l’Auditorium del Real Collegio Capizzi, nel comune brontino.

Per info www.premiothemis.it

Google+
© Riproduzione Riservata