• Google+
  • Commenta
19 aprile 2012

“Taranto Universitaria” chiede di incontrare i futuri amministratori della città

L’associazione studentesca Taranto Universitaria, presente nelle sedi di Economia e di Scienze della Formazione nell’Università degli studi di Bari- Sede di Taranto ha chiesto esplicitamente ai candidati sindaci della città di Taranto, un confronto sui temi legati al futuro dell’Università.

E’ Francesco Dubla, Consigliere di Facoltà in carica dell’associazione a parlare – << A Taranto, stiamo assistendo ad una guerra elettorale, tutti si riempiono la bocca di parole come ambiente, lavoro, occupazione ma nessuno conosce realmente i problemi che il polo jonico universitario affronta quotidianamente, pertanto invito i candidati sindaci delle varie fazioni partitiche e non, a confrontarsi con noi riguardo il tema della crescita dell’Università nella città di Taranto>>

Il direttivo dell’associazione studentesca ha riferito, difatti, di porre in discussione una serie di iniziative atte a sviluppare l’attuale situazione instabile del polo universitario jonico. In primis dice, Giulia D’Alò, coordinatrice del direttivo di Taranto Universitaria – << La formazione  di un’ente “Informagiovani” efficiente che cooperi insieme alle scuole superiori per promuovere attività di orientamento>> – In secundis – << L’interesse da parte delle istituzioni a sviluppare a Taranto, corsi di laurea caratterizzanti e attinenti a quelle che sono le esigenze occupazionali di questa città>>

L’invito dell’associazione studentesca “Taranto Universitaria” evidenzia la buona fede degli studenti tarantini che guardano con distacco la “bagarre” elettorale e vogliono affrontare le questioni concretamente per poter dare un reale contributo alla propria città.

 

Google+
© Riproduzione Riservata