• Google+
  • Commenta
16 Maggio 2012

Dalla Corea per imparare i bilanci di genere

Una delegazione coreana in visita all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia sarà ospite delle ricercatrici di Well_B_Lab, neonato spin off di Ateneo che propone soluzioni innovative per il benessere negli ambienti di lavoro. Giovedì 17 maggio gli ospiti, ricercatori e dirigenti del Ministero per le Pari Opportunità del paese asiatico, incontreranno il rettore prof. Aldo Tomasi, docenti accademici e rappresentanti delle istituzioni locali, per confrontarsi  su esperienze e buone prassi legate alla diffusione e alla applicazione del bilancio di genere.

 Fanno scuola le ricercatrici di Well_B_Lab, spin off dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia per lo studio di soluzioni innovative per il benessere negli ambienti di lavoro, che si apprestano ad ospitare una delegazione coreana sostenuta dal Primo Ministro del paese asiatico che giungerà a Modena per conoscere esperienze e buone prassi legate alla diffusione del bilancio di genere – lo studio delle differenti ricadute su uomini e donne delle scelte politiche e degli investimenti pubblici.

Giovedì 17 maggio 2012, la delegazione composta da ricercatori dell’Istituto coreano per la crescita e lo sviluppo delle donne e da un dirigente del Ministero coreano per le Pari Opporunità, sarà in visita in città per una serie di incontri presso l’Ateneo e con alcuni rappresentanti delle amministrazioni locali.

Siamo orgogliose di accogliere la delegazione coreana dell’Istituto per la crescita e lo sviluppo delle donne – hanno dichiarato le ricercatrici di Well_B_Lab – che punta dritto su Modena e sull’Emilia Romagna perché il nostro territorio rappresenta a livello internazionale il caso più interessante nella sperimentazione del bilancio di genere, contando già una sessantina di esperienze in questo senso, nelle amministrazioni comunali, provinciali e regionali.”

La delegazione coreana verrà accolta alle ore 10.00  presso la Facoltà di Economia Marco Biagi (v.le Berengario, 51) dai Direttori dei Dipartimenti di Economia Politica ed Economia Aziendale, prof Paola Bertolini, e prof. Mauro Zavani e dalla Prof.ssa Monica Saladini, per poi svolgere con le ricercatrici e socie di Well_B_Lab*,Giovanna Badalassi, Antonella Picchio, Tindara Addabbo, Francesca Corrado, Stefania Saltini, una riunione tecnica sulle metodologie e le esperienze di benessere nei bilanci di genere, indagando l’impatto differente (su cittadini e cittadine) degli investimenti sociali, culturali, urbanistici e le ricadute nella vita quotidiana che possono avere per le donne determinate priorità politiche.

A seguire la delegazione incontrerà amministratrici locali interessate allo sviluppo dei bilanci in una prospettiva di genere: la Presidente del Consiglio Comunale di Bologna Simona Lembi,  e dalla provincia di Modena l’Assessore alle Pari opportunità Marcella Valentini, la Presidente della Commissione Pari Opportunità  Francesca Ferrari,  la Presidente della Conferenza provinciale delle elette Grazia Baracchi, la Consigliera di parità effettiva Barbara Maiani.

Nel pomeriggio alle 15.00 presso la sede di Ateneo (via Università, 4) a Modena la delegazione incontrerà il Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, prof. Aldo Tomasi. 

Google+
© Riproduzione Riservata