• Google+
  • Commenta
23 Maggio 2012

Un Pianeta Alieno Emette Luce!

Per raggiungere tale obiettivo, però, è necessario che i Governi continuino a finanziare la ricerca. Di recente, il tycoon britannico Richard Branson, titolare della Virgin Galactic e della navicella SpaceShipTwo (SS2), attualmente in fase di test di volo, ha dichiarato di voler mandare in orbita migliaia di turisti. Il magnate della Virgin Group, potrebbe così diventare il primo “ente” non governativo ad eseguire e finanziare missioni nello spazio.

Stando ai dati finora divulgati, sarebbero più di 500 i turisti disposti a sborsare la modica cifra di 200.000 dollari per sfidare la gravità e realizzare il sogno spaziale. Beati loro! Di recente, la Nasa ha divulgato una notizia a dir poco sensazionale. Si tratta dell’individuazione del primo pianeta roccioso extrasolare. Con l’ausilio del telescopio spaziale ad infrarossi Spitzer, un gruppo di ricercatori delle Università di Boston, del Maryland, Liegi e Washington, è riuscito a registrare ed isolare le radiazioni emesse dal pianeta 55 Cancri e, rendendone così possibile la visualizzazione.

Scoperto nel 2004, 55 Cancri per dimensioni ed abitabilità fu classificato come una super-terra. Per raggiungere l’obiettivo, i ricercatori hanno dovuto attendere che il pianeta passasse dietro alla sua stella, 55 Cancri. Solo così sono riusciti a rintracciare le radiazioni ed a calcolare la temperatura del pianeta 55 Cancri e.

Al di là dei 2000 gradi di temperatura, secondo le analisi condotte dai ricercatori, la super-terra emetterebbe luce propria e sarebbe caratterizzata dalla presenza di acqua allo stato superfluido. In altre parole, potrebbe trattarsi di un pianeta abitabile.

Chissà, forse Branson starà già preparando i bagagli!

Google+
© Riproduzione Riservata