• Google+
  • Commenta
19 giugno 2012

Donna incinta. Il padre è un calamaro!

Tutto è iniziato da un normalissimo (si fa per dire!) pranzo. “Per me, calamari!” aveva esclamato la donna. A pranzo terminato, l’incredibile : il parto di 12 calamaretti!

Stupore a parte, questo è quanto è realmente accaduto a Seul ad una donna sudcoreana di 63 anni, come conferma il Centro Nazionale per l’Informazione Biotecnologica del Maryland, negli Stati Uniti.

La donna, che stava mangiando calamari evidentemente non cotti abbastanza, ha improvvisamente sentito un particolare fastidio alla cavità orale e, successivamente, una visita medica le ha dato notizia della presenza di 12 organismi bianchi nella sua bocca.

Si trattava, nello specifico, di apparati eiaculatori dei molluschi. Le spermatofore avevano, infatti, scavato nelle gengive, nella guancia e nella lingua della donna restando bloccati in una membrana mucosa.

Tutto fuorchè calamari per me, grazie!

Google+
© Riproduzione Riservata