• Google+
  • Commenta
30 giugno 2012

Laurea “doppia” all’Insurbia di Como

L’università dell’Insurbia con sede a Varese e Como e  l’Università Linnaeus di Vaxio-Kalmar, Svezia, promuovono, in collaborazione, un interessantissimo progetto che renderà entusiasti tutti i frequentanti di studi Fisici della Laurea Magistrale presso l’università italiana. Grazie a questa collaborazione, a partire dal prossimo anno accademico 2012/2013, i frequentanti del corso di laurea Magistrale in Fisica potranno ottenere due lauree al costo di una. No, non è una offerta promozionale in stile supermarket, ma la cosa è stata pensata per facilitare la futura carriera all’estero dei futuri fisici dell’Insurbia.

Frequentando gli studi presso la sede di Como dell’Insurbia, al termine dei due anni, gli studenti che conseguiranno la laurea ne otterranno infatti sia una italiana che una svedese, rispettivamente potranno richiedere i diplomi di “Laurea Magistrale in Fisica” e di “Master of Science in Physics”. Qualora si decidesse di conseguire entrambe le lauree (allo stesso tempo) bisognerà specificarlo al momento dell’iscrizione presso la segreteria studenti e soprattutto lo studente sarà obbligato a frequentare per almeno un semestre la facoltà svedese di Vaxio-Kalmar e sostenere la tesi di fronte ad una commissione mista di italiani e svedesi. Sarà quindi fondamentale conoscere anche l’altra lingua.

I corsi nelle due università si completano, essendo specializzate in argomenti diversi: a Como più per quanto riguarda la fisica fondamentale, a Vaxio-Kalmar invece per le nanostrutture.

Il progetto è aperto anche a studenti stranieri che possono trovare maggiori informazioni al seguente link  e in generale il programma per questa laurea “Prendi due paghi uno” è visionabile qui.

Google+
© Riproduzione Riservata