• Google+
  • Commenta
30 agosto 2012

La Banca Centrale Europea: il cuore del potere finanziario europeo

La Banca centrale europea
La Banca centrale europea

La Banca centrale europea

La Banca Centrale Europea non è un’istituzione politica, ma è impegnata nelle sue responsabilità”, ha dichiarato il Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, in un’intervista pubblicata sul quotidiano tedesco Die Zeit.

In questo ultimi mesi di crisi sentiamo parlare diffusamente di questa istituzione, ma ci si chiede se effettivamente gli italiani siano a conoscenza dell’estrema rilevanza che riveste nel sistema finanziario europeo.

La Banca centrale europea, sinteticamente definita BCE con sede a Francoforte, in Germania è una delle istituzioni dell’Unione Europea; fu istituita nel 1992 dal legislatore europeo a mezzo del Trattato di Maastricht, costituita il 1 giugno 1998 con il Trattato sull’Unione europea divenendo operativa dal 1 gennaio 1999, data in cui tutte le banche centrali degli stati membri UE della zona Euro hanno trasferito a questo ente sovranazionale la sovranità in ambito  onetario.

In effetti, la Banca opera in collaborazione con le banche centrali dei 27 paesi dell’UE costituendo insieme Sistema europeo delle banche centrali (SEBC). Le sue principali finalità consistono nel garantire, in primis, la stabilità dei prezzi cercando di tenere sotto controllo l’inflazione soprattutto nei paesi dell’area dell’euro e nel mantenere stabile il sistema finanziario, facendo in modo che i mercati finanziari e le istituzioni siano sottoposti ad un controllo rigoroso.

La Banca Centrale Europea e le funzioni volte ad assicurare equilibrio

Tra le funzione della BCE, rientrano, inoltre assicurare l’equilibrio dei tassi di cambio e che il corretto funzionamento dei sistemi di pagamento autorizzando le banche centrali dei paesi della zona euro all’emissione di banconote in euro, unica moneta avente negli stessi corso legale: infine compito dell’Istituto è anche quello di gestire le riserve in valuta estera.

All’interno dell’Istituzione opera tre organi decisionali: il comitato esecutivo, di cui fanno parte sei membri (un presidente, un vicepresidente e altri quattro membri), nominati per un mandato di otto anni dai capi di governo della zona eura; ha funzioni di coordinamento della gestione quotidiana; il consiglio direttivo, composto dai membri del comitato esecutivo e dai governatori delle 17 banche centrali nazionali dei paesi aderenti all’euro, che ha il compito di stabilire la politica monetaria dell’eurozona e fissa i tassi di interesse applicabili ai prestiti erogati dalla Banca centrale alle banche commerciali.

Il consiglio generale, infine, costituito dal presidente e dal vicepresidente della BCE e i governatori delle banche centrali nazionali dei 27 paesi dell’UE, che collabora all’assolvimento delle funzioni consultive e di coordinamento della BCE e ai lavori preparatori indispensabili per l’allargamento futuro dell’area dell’euro.

Va infine precisato che la collazione della BCE nell’alveo del quadro istituzionale dell’Unione Europea non dissolve ogni dubbio in ordine al suo status istituzionale; considerata la sua natura di organo indipendente che gode di personalità giuridica  si è portati a ritenere possa costituire un’organizzazione del tutto che  nell’Unione Europea.

Di certo la BCE esercita un’influenza fondamentale nella politica economica europea nonostante attraverso il suo Presidente cerchi di tutelare la sua autonomia rispetto alle beghe, alle alleanze e ai dissidi incrociati tra i Paese europei.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy