• Google+
  • Commenta
4 agosto 2012

Uniba, tassa regionale: via le rate, vai col raddoppio!

Nulla da fare per gli studenti pugliesi che speravano in un pagamento rateizzato della tassa regionale: toccherà sborsare 140 euro –quasi il doppio rispetto ai 77 euro dello scorso anno- in un unico versamento, al momento della domanda d’iscrizione.

La richiesta di dilazione, avanzata dai rappresentanti degli studenti dell’Università di Bari in seguito al vertiginoso aumento dovuto all’entrata in vigore del d.lgs. N. 68/2012, ha ricevuto la deludente risposta due giorni fa, attraverso una lettera del direttore generale dell’Agenzia per il diritto allo studio pugliese, Crescenzo Marino.

Ostacolo insormontabile, sarebbe, infatti, la legge nazionale del 1995 che, assieme alla regionale del 2007, esplicita l’obbligo di versare la tassa, necessaria ai fini dell’iscrizione, in un’unica soluzione.

Ed anche la proposta di far anticipare all’Università le quote corrispondenti all’eventuale seconda rata della tassa regionale è sfumata: l’Adisu avrebbe incassato tutto e subito in linea con gli obblighi legislativi, ma è stato l’ateneo a porre il veto alla soluzione.

D’altronde, come non comprendere il no dell’Università, considerando il fatto che spesso, molti studenti, dopo l’iscrizione decidono di abbandonare il percorso di studio, interrompendo, con esso, i pagamenti delle ulteriori rate delle tasse. Si tratterebbe, così, di denaro in uscita, senza garanzie di ritorno: ha già troppi pensieri a cui dar conto l’ateneo barese, primo fra tutti, un deficit di bilancio di oltre 25 milioni di euro.

Non resta, dunque, che rassegnarsi a compilare un bollettino da 140 euro, continuando a chiedersi che fine stia facendo l’oramai utopico diritto allo studio, in un sistema in cui, legge dopo legge, le stangate sui portafogli degli studenti universitari e delle loro famiglie arrivano con una frequenza praticamente pari all’abitudinarietà.

fonte immagine: www.scuolamagazine.it

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy