• Google+
  • Commenta
3 settembre 2012

L’università di Camerino dedica due giornate alla scienza

Università di Camerino: Il Polo Museale Unicam organizza “Le giornate della scienza/ Education in science.”

Camerino, 3 settembre 2012 – Il Museo delle Scienze Unicam, in collaborazione con la Scuola di Scienze e Tecnologie – Sezione di Geologia e la School of Advanced Studies dell’Ateneo organizza, dal 6 all’8 settembre 2012, “Le giornate della scienza/Education in science. Gli strumenti e gli approcci per un apprendimento significativo delle scienze”.

L’iniziativa è rivolta, in particolare, ai Dirigenti Scolastici e agli Insegnanti delle Scuole di ogni ordine e grado e si propone di individuare temi e metodi ritenuti efficaci e in grado di fornire loro ricadute didattiche significative. A questo scopo sono previsti spazi di confronto e dibattito finalizzati a valorizzare le esperienze e le proposte didattiche dei partecipanti e l’intervento di relatori noti per la loro attività specifica nel campo della didattica e della comunicazione e divulgazione scientifica.

La mattinata del 6 settembre si apre con l’“Educational”, un incontro di presentazione del programma delle attività didattiche del Polo Museale – Museo delle Scienze, dell’Orto Botanico “Carmela Cortini” e della Pinacoteca e Museo Civici. Nel pomeriggio è previsto il convegno sul tema “Gli strumenti e gli approcci per un apprendimento significativo delle Scienze: apprendimento formale, le sfide e l’innovazione didattica”.

Ai lavori, introdotti da Cristina Miceli, direttore della SAS-School of Advanced Studies Unicam e Eleonora Paris, docente della Scuola di Scienze e Tecnologie – sez. di Geologia di Unicam, prenderanno parte come relatori Elisabetta Falchetti, Responsabile del settore Educazione e Formazione del Museo Civico di Zoologia di Roma, Gabriele Catanzaro, Consulente scientifico del Planetario di Roma e della trasmissione TV ‘Gaia, il pianeta che vive’, Matteo Cattadori e Marina Galetto del Museo delle Scienze di Trento.

Il secondo giorno, venerdì 7 settembre, sarà dedicato ad interventi incentrati sul tema delle metodologie didattiche innovative negli ambiti delle Scienze della Natura e della “Didattica attiva” curati da dottorandi della School of Advanced Studies dell’Università di Camerino. Per la giornata conclusiva, sabato 8 settembre, è prevista un’escursione sul territorio (Parco Naturale Regionale delle gole di Frasassi e della Rossa e Grotte di Frasassi).

Il Comitato scientifico ed organizzativo del convegno è composto da: Chiara Invernizzi, Lorenzo Lancellotti, Maddalena Macario, Cristina Miceli, Susanna Occhipinti, Eleonora Paris, Barbara Scapellato. L’iniziativa ha il patrocinio dell’Associazione Nazionale degli Insegnanti di Scienze Naturali e di Geoitalia (Federazione Italiana di Scienze delle Terra, Onlus) ed è sponsorizzata da Zanichelli e Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata. Per informazioni: e-mail: musnat@unicam.it, tel. 0737-403100/403101, fax 0737-403101, sito web: www.unicam.it/museodellescienze.

 

Fonte immagine: bibsna.unipi.it

Google+
© Riproduzione Riservata