• Google+
  • Commenta
6 settembre 2012

Snellire si può. Con Yamamay

Ebbene sì, grazie ai tessuti hi-tech “Made in Italy” e ad un intimo cosiddetto “cosmetico”!
Questa la novità che Yamamay lancia in Italia ed in altri mercati europei con Massimiliano Rosolino testimonial per la linea uomo.

Leggins, body, top, canotte e t-shirt uniscono all’intimo una nuova tecnologia, usata fino a questo momento soltanto per la cosmesi, in grado di aiutare a snellire la figura nei punti critici mentre si è in ufficio, si guarda la tv, ci si allena.
Il tessuto “Revolutional Slim”, infatti, utilizza la fibra con microcapsule di Nurel, che contiene principi attivi naturali quali retinolo, vitamina E, caffeina, aloe ed acidi grassi. Sfruttando il movimento della persona ed il calore corporeo, queste sostanze vengono rilasciate gradualmente a contatto con la pelle ed aiutano a contrastare la ritenzione idrica.

Il tessuto unisce, quindi, all’effetto contenitivo il rilascio di principi attivi e, se indossato regolarmente 8 ore al giorno per 28 giorni, ha un’azione rimodellante poichè aiuta a ridurre la circonferenza dei fianchi e l’effetto buccia d’arancia, contrasta la ritenzione idrica favorendo la riduzione della massa grassa.
Gianluigi Cimmino, amministratore delegato di Inticom, azienda cui fa capo il marchio Yamamay, lo definisce un “prodotto rivoluzionario”, che ”verrà apprezzato da un pubblico eterogeneo e di tutte le fasce d’età’‘.

La linea Slim, spiega l’azienda, veste come una “seconda pelle” anche sotto abiti aderenti. Ogni capo regge almeno 100 lavaggi senza perdere d’efficacia. Il nuovo intimo “cosmetico” sarà disponibile nei prossimi giorni in tutti i punti vendita Yamamay.

Tutte le novità su: yamamayslim.it
Immagine tratta da http://it.fashionmag.com

 

Google+
© Riproduzione Riservata