• Google+
  • Commenta
26 settembre 2012

Tappa a Ferrara del Regional Discussion Forum

Giovedì 27 settembre dalle 9 alle 13, presso la Sala Convegni della CCIA (largo Castello, 10),appuntamento ferrarese del Regional Discussion Forum Emilia Romagna con il Convegno ” Economia nelle aree rurali: strumenti e modelli per tutelare e sostenere beni comuni“, organizzato dall’ Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Ferrara, presieduto dalla Dott.ssa Gloria Minarelli,  in collaborazione con il C.D.E. – Centro di Documentazione e Studi sulle Comunità Europee  dell’Università di Ferrara, diretto dal Prof. Aurelio Bruzzo, Ordinario del Dipartimento di Economia Istituzioni Territorio.

Il  Regional Discussion Forum Emilia Romagna ha preso l’avvio lunedì 17 e si svilupperà  in tutta la Regione sino al 29 settembre. Si tratta di un evento di comunicazione “diffusa” sul territorio regionale, articolato in numerosi appuntamenti sul tema: “Ricerca, innovazione e conoscenza in Agricoltura: L’Europa verso il 20120″. L’evento è  promosso dall’Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento europeo, insieme ai sei Centri EUROPE DIRECT dell’Emilia-Romagna.

 “ Lo spirito che anima il Convegno – spiegano gli organizzatori – è quello di fare un focus su quali  economie possano sussistere nelle aree rurali. Le imprese avranno un ruolo pro-attivo se accompagnate da politiche di sviluppo volte all’integrazione ed all’innovazione. La promozione della ricerca e la diffusione dell’innovazionesono strumenti fondamentali affinché l’agricoltura possa competere a livello europeo e mondiale con l’obiettivo dellaqualità, della sostenibilità,  del  rispetto del consumatore e un adeguato reddito per gli agricoltori”.

 

Fonte Foto: Comunicazione ed Eventi Universita’ di Ferrara

Google+
© Riproduzione Riservata