• Google+
  • Commenta
5 settembre 2012

Matrimonio perfetto: ecco come organizzarlo, decalogo

Matrimonio perfetto
Matrimonio perfetto

Matrimonio perfetto

Ti stai per sposare? Stai organizzando un matrimonio perfetto? Hai preparato tutto? Chiesa?

Abito? Bouquet? Addobbi floreali? Testimoni? Bomboniere? Sistemazione degli invitati ai tavoli? Torta?

E lo sposo? Si, lo sposo. Sei sicura sia quello giusto per il tuo matrimonio perfetto?

In tempi di crisi è difficile organizzare un matrimonio senza fare sacrifici ed essere sicuri di tutto è d’obbligo, soprattutto se si sta parlando della persona con cui hai deciso di trascorrere il resto dei tuoi giorni.

Non preoccuparti, anche se manca poco tempo alla pronuncia del fatidico “Sì” esiste un decalogo che può farti capire in pochissimo tempo se il tuo partner è quello giusto (…o  farti venire un gran mal di testa).

Ecco a te la lista delle 10 cose su cui dovete essere d’accordo se volete vivere una vita felice e serena per come organizzare un matrimonio perfetto.

Come organizzare un matrimonio perfetto e in poco tempo: le regole da seguire

  • Regola n.1:  Nel caso in cui tu desideri una bella famiglia felice con tanti bambini che girano allegramente per casa sei sicura che il tuo partner desidera avere figli? E nel caso contrario sei sicura che il tuo partner non voglia avere figli?
  • Regola n.2: Come li educherete? Lo sai il tema dell’educazione è molto importante ne avete parlato? Come li formerete? Quali saranno le scuole che frequenteranno? L’università? Quale sarà il loro futuro? Medici, insegnanti, astonauti?
  • Regola n.3: In questo momento in cui la crisi regna sulla nostra società sai già come verranno gestite le spese? Chi le gestirà? Come? Ma soprattutto se il tuo partner è uno spendaccione cronico sei sicura faccia al caso tuo per il benessere economico della coppia?
  • Regola n.4: Chi si occuperà della gestione del vostro nido d’amore? Sei pronta a darti anima e corpo alla vita casalinga o non vuoi per niente al mondo rinunciare alla tua carriera lavorativa per combattere lo sporco ed eliminare le macchie? Oppure siete così moderni da esservi divisi i compiti in modo totalmente equo da combattere qualsiasi visita inaspettata?
  • Regola n.5: Sei a conoscenza del gruppo sanguigno del tuo partner? E di tutte le malattie che ha avuto? Varicella, orecchioni…
  • Regola n.6: Quanto conosci il tuo partner a letto?  Vi siete mai confrontati sulle vostre fantasie?
  • Regola n.7: Quali sono le vostre credenze religiose?
  • Regola n.8: Una volta sposati come organizzerete le vostre feste? Natale con i tuoi e Pasqua con i suoi? Oppure andrete solo dai tuoi suoceri tanto i tuoi genitori possono aspettare?
  • Regola n.9 e 10:  Cosa siete disposti a fare l’uno per l’altro? Saresti disposta a lasciare il tuo posto di lavoro per amore? E se a lui venisse fatta un’importante offerta di lavoro fuori saresti disposta a seguirlo? E lui?

Se solo dopo aver letto questa lista il tuo cervello è andato in fumo, tranquilla! Succede anche a chi non si deve sposare ma se alla maggior parte delle domande non sei riuscita a rispondere in modo da pensare “Domani mi sposo” è giusto che rimandi il tuo giorno fin quando non sarai sicura che tutte le domande abbiano una giusta risposta e che tutti i tasselli abbiano la loro giusta collocazione nel grande puzzle della vostra vita.

Ma soprattutto se tutte queste regole per un matrimonio perfetto sono state in grado di rivoluzionare le tue decisioni matrimoniali in cosi poco tempo, una domanda sorge spontanea: sei ancora sicura che il tuo lui sia l’uomo giusto?

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy