• Google+
  • Commenta
20 ottobre 2012

Stage ed opportunità lavorative presso la Borsa Italiana

Borsa Italiana S.p.A. offre interessanti possibilità d’assunzione con contratti o stage per i laureati di diverse discipline

Sono passati più di duecento anni, da quando Eugenio Napoleone nel 1808 firmava specifici decreti che diedero vita alla “Borsa di commercio di Milano”, oggi Borsa di Milano.

Milano però non fu il primo centro economico a sorgere in Italia, infatti antecedenti alla città meneghina sorsero altre borse valori, a Trieste nel 1775 e a Roma nel 1802.

Un decreto legislativo del 1996, operativo due anni più tardi, ha portato poi alla creazione della Borsa Italiana S.p.A. con sede a Milano e nel 2007, la stessa, si è fusa con quella di Londra, dando vita al London Stock Exchange group.

Diverse sono le figure professionali richieste che abbracciano diversi settori; la sede lavorativa è naturalmente a Milano, nello specifico:

Stage in Markets Supervision-Trading Surveillance: richiesti laureandi in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari.

Stage in Client Support & Membership: la risorsa deve essere uno studente o un neolaureato in materie economiche.

Stage Client support: richiesti laureandi o neolaureati in Informatica, Ingegneria Informatica o Ingegneria delle telecomunicazioni.

Senior System Engineer: richiesta una formazione universitaria o un’ampia esperienza lavorativa nel ruolo ed una vasta conoscenza di Windows 2003/2008, Active Directory, VMWare, DNS, Citrix Xen Server and Xen Desktops, Linux, SQL Server, Oracle e Remedy.

Legale presso il Dipartimento Listed Companies Corporate Actions: i requisiti necessari sono: laurea in Giurisprudenza, 2 anni di esperienza in materia legale, ottima conoscenza del diritto societario, del funzionamento dei mercati e dell’inglese.

Settlement operation: richiesti due-tre anni di esperienza nei processi internazionali di settlement (accordi) ed ha un’ottima conoscenza dell’inglese.

Senior Tax Specialist: necessaria esperienza di almeno 8 anni in materia fiscale legata all’attività di Securities Services/Post-trade  ed una buona conoscenza dell’inglese.

Capo dell’Ufficio Stampa: richiesta laurea in materie economiche, esperienza consolidata nel settore dei media o della comunicazione in ambito finanziario, ottima conoscenza dell’inglese e di una seconda lingua europea.

Per inviare la propria candidatura con relativo curriculum l’indirizzo mail è il seguente: unibit@borsaitaliana.it, per avere maggiori informazioni sulle opportunità d’impiego bisogna recarsi al sito www.borsaitaliana.it nell’apposita sezione.

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata