• Google+
  • Commenta
1 novembre 2012

Il rettore Recca si congratula con il Presidente della Regione Crocetta

Di seguito, il testo della lettera inviata dal rettore dell’Università di Catania Antonino Recca al neo-presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.

Onorevole Presidente, le esprimo le più vive congratulazioni, a titolo personale e a nome dell’ateneo di Catania, per il successo elettorale ottenuto. Siamo certi che durante il suo mandato la Sicilia riuscirà a riprendere, nel rispetto delle regole, il cammino della crescita.

Purtroppo sono subito costretto ad esporle un primo problema, che riguarda anche gli atenei di Messina e di Palermo.

Pur in presenza di rilevanti difficoltà finanziarie, che purtroppo insistono – come segnalato dalla CRUI – sull’intero sistema universitario nazionale, questo Ateneo, con delibera del Consiglio di amministrazione del 28 settembre u.s., ha disposto il pagamento in anticipazione delle spettanze riguardanti i medici in formazione specialistica, impegnati presso l’Università di Catania, con contratto a carico della Regione Siciliana.

Si tratta di una scelta di responsabilità, volta a evitare che il disagio generale – vissuto dal Paese intero e, in particolare, dalla nostra Regione, fra l’altro fino a ieri impegnata nell’elezione del nuovo Presidente regionale – finisca col gravare, immediatamente e direttamente, sugli specializzandi. Una scelta di responsabilità che, tuttavia, considerata l’esigenza di salvaguardare l’equilibrio di bilancio e di cassa di questo Ateneo, può adottarsi, come già comunicato, soltanto per i mesi di ottobre e di novembre 2012.

Pertanto, pur con grande rammarico, non posso non comunicarle che, a decorrere dal prossimo mese di dicembre, l’Università di Catania si vedrà, suo malgrado, costretta a sospendere i pagamenti in anticipazione di quanto dovuto ai medici in formazione specialistica dalla Regione Siciliana.

Restando a sua disposizione per ogni approfondimento, confido in quanto Ella vorrà prontamente disporre. Invito, altresì, il Coordinatore della CRUS, prof. Roberto Lagalla, che legge per conoscenza, a prendere urgente contatto con codesta Presidenza regionale per agevolare l’individuazione delle necessarie soluzioni circa il problema qui segnalato”.
Antonino Recca

Rettore dell’Università di Catania

Fonte Foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy