• Google+
  • Commenta
5 novembre 2012

Università di Catanzaro, F.U.C.I. promuove un incontro il 6 Novembre

Martedì 6 Novembre, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, presso l’aula Giovanni Paolo II dell’Edificio di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali di Germaneto (CZ), si terrà il secondo appuntamento del ciclo di seminari “interdisciplinari” di Bioetica, promosso dalla Federazione Universitaria Cattolica Italiana (F.U.C.I.) di Catanzaro, in memoria del Cardinale Martini.

Nel corso dell’incontro interverranno: il Prof. Luigi Ventura – Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Græcia” di Catanzaro, Sebastian Ciancio – Presidente Diocesano della “Federazione Universitaria Cattolica Italiana” (F.U.C.I.) di Catanzaro, la Prof.ssa Maria Luisa Chiarella – Professore Aggregato di Diritto Privato presso l’Università “Magna Græcia” di Catanzaro, il Prof. Alberto Scerbo – Professore Ordinario di Filosofia del Diritto presso l’Università “Magna Græcia” di Catanzaro, il Prof. Tullio Barni – Professore Ordinario di Anatomia Umana presso l’Università “Magna Græcia” di Catanzaro e Padre Giovanni Tolaro dell’Ordine dei Minimi di San Francesco di Paola.

Alcune studentesse di Medicina e Chirurgia, tra cui le giovani Lucrezia Pulitanò e Tania Basile, saranno chiamate a redigere un verbale dell’incontro, utile ai fini della raccolta dati per l’elaborazione del documento congiunto conclusivo dal titolo: “Bioetica tra confini, nuovi orizzonti e aspettative”.

Modererà Luigi Benincasa –Delegato della F.U.C.I. Catanzaro per la bioetica e partecipante al “14mo Corso Internazionale Intensivo di Bioetica” di Udine. Durante l’incontro verrà consegnata ai presenti la Lettera agli Universitari scritta recentemente da Mons. Bertolone, Arcivescovo della Diocesi di Catanzaro-Squillace.

Info: fucicatanzaro@libero.it

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata