• Google+
  • Commenta
3 dicembre 2012

Delibere Fondazione Università del Salento

Il Rettore ricorda che con deliberazioni del Senato Accademico n. 25 del 21 marzo 2011 e di questo Consiglio di Amministrazione n. 29 del 28 marzo 2011, è stata disposta la costituzione di una Fondazione, quale ente strumentale dell’Università del Salento ai sensi degli artt. 14 e ss. codice civile e del D.P.R. n. 254 del 24.05.2001 ed in linea con la relazione del gruppo di lavoro sulla quale lo stesso Consiglio di Amministrazione si era peraltro già espresso con deliberazione n. 259 del 23.11.201.

Con le medesime deliberazioni sono stati altresì definiti gli elementi costitutivi della Fondazione individuati come di seguito: 1. con riferimento ai soggetti partecipanti alla Fondazione, che l’Università sarà l’unico fondatore; 2. con riferimento alle finalità della Fondazione che esse saranno: – promozione e sostegno finanziario delle attività didattiche, formative e di ricerca anche mediante la creazione di strutture all’uopo destinate; – promozione e svolgimento di attività integrative e sussidiarie alla didattica ed alla ricerca; – realizzazione di servizi e di iniziative diretti a favorire le condizioni di studio e di promozione e di supporto dell’attività scientifica e di ricerca; – promozione e supporto delle attività di cooperazione scientifica e culturale dell’Università con istituzioni nazionali ed internazionali; – realizzazione e gestione, nell’ambito della programmazione dell’Università, di strutture di edilizia universitaria e di altre strutture di servizio strumentali e di supporto all’attività istituzionale dell’Università; – promozione e attuazione di iniziative a sostegno del trasferimento dei risultati della ricerca, della creazione di nuove imprenditorialità originate dalla ricerca, della valorizzazione economica dei risultati della ricerca, anche attraverso la tutela brevettale; – supporto all’organizzazione di stages e di altre attività formative, nonché ad iniziative di formazione a distanza; 3. con riferimento alla dotazione iniziale del patrimonio della Fondazione, che essa consisterà nell’immobile “Parlangeli”; 4. con riferimento agli organi fissarne il numero dei componenti nel rispetto dei limiti di cui all’art. 6, comma 5, della Legge 30 luglio 2010 n. 122.

Con i medesimi provvedimenti è stato affidato al Direttore Amministrativo il coordinamento ed alla Ripartizione Affari Legali e Negoziali (ora Ripartizione Legale, Atti negoziali ed Istituzionali) la stesura di un progetto tecnico che avrebbe definito, nell’ambito e nel rispetto degli elementi fissati nelle predette deliberazioni, ogni aspetto propedeutico alla costituzione nella forma pubblica notarile della Fondazione, nonché della bozza definitiva dello Statuto della stessa; infine è stato deliberato di coinvolgere il Prof. Marsella nelle attività istruttorie della istituenda Fondazione.

 

Google+
© Riproduzione Riservata