• Google+
  • Commenta
9 gennaio 2013

Eventi Teatro Roma – Michela Andreozzi con ti vuoi mettere con me

Eventi Teatro Roma – Dopo i film “Come è bello far l’amore” di Fausto Brizzi, “Finalmente la Felicità” di Leonardo Pieraccioni e il successo di Colorado Cafè Italia Uno, l’eclettica Michela Andreozzi torna con la sua collaudata formula di Varietà Per Attore Solo con il nuovo spettacolo “ti vuoi mettere con me ? L’amore al Tempo delle Mele” al Teatro Ambra alla Garbatella di Roma da martedì 15 gennaio, ore 21.00, a domenica 20, ore 17.00  Piazza Giovanni da Triora 15, Roma. L’Andreozzi è pronta per accompagnarci ancora indietro nel tempo, in quel momento in cui, a nostre spese, abbiamo iniziato a capire le prime tragiche, irresistibili e divertentissime conseguenze dell’amore. “Ti vuoi mettere con me?” mantiene la stessa formula di varietà, con canzoni dal vivo ed il coinvolgimento del pubblico.. come fosse un vecchio amico.

Dreams are my reality”… Era il tempo delle mele, il sabato pomeriggio, una palla di specchietti girava sul soffitto del salotto: poche coppie dondolavano al centro della stanza. Lei gli teneva le mani sulle spalle, lui le teneva a pinza sui fianchi e tutte le mani erano sudate. Poi arrivava qualcuno con una scopa e la coppia scoppiava fino al lento successivo. Sul sesso circolavano poche notizie e annosi quesiti restavano insoluti: “Si può rimanere incinta con un bacio?” Le confuse spiegazioni dei genitori riuscivano solo ad alimentare i dubbi.. Non restava che scrivere alla Posta del Cuore. L’adolescenza e la cameretta, il diario, il telefono, la gita scolastica e il primo amore: indimenticabili, drammatici e involontariamente esilaranti momenti che hanno segnato la vita di ciascuno di noi.

Ma siamo davvero cambiati? E se potessimo per un attimo tornare indietro a quell’incantevole istante in non eravamo né carne né pesce, ma in cui tutto stava per accadere?

Note biografiche.

Nata il 4 Luglio, sotto un terribile sole in Cancro con ascendente in Vergine, metà romana, metà napoletana, più vicina ai 40 che ai 13, è sul palco a far commedia da un discreto numero di anni. Scrive e quando può dirige, mai quanto vorrebbe. Canta, ogni tanto. Si dichiara Operatrice Del Settore.  A comando, parla in qualsiasi dialetto. Il suo mito è sua nipote Marta: 5 anni di energia pura. Ama la famiglia, i libri e i film, la Feltrinelli di Piazza dei Martiri, i Depeche Mode, le scarpe, i crudi di pesce, il caffè amaro, l’aperitivo a Torino, le vecchie abitudini come il piumone sul divano e le gite fuori porta per mercati. Vota Roma, Napoli, Berlino, Ponza. Detesta gli abiti di raso, il verde pastello, Parigi, la costa Smeralda, ma comunque cambia idea ogni 5 minuti ed è convinta che chi non la cambia sia un idiota . In ogni caso, non cambia profumo da 30 anni.E’ buddista, ma molto seriamente, da 15 anni. Corre 15 km a settimana, ma non quando piove.Gli amici la definiscono luminosa ma rompipalle, femminile, buffa, divertente e originale. Lei si definisce insicura ma coraggiosa. Preferisce l’amore al matrimonio. E’ laureata in Lettere e Filosofia mentre perfeziona gli studi artistici presso il Teatro Argentina con vari seminari e stages di recitazione e Metodo, conseguendo, inoltre, il Diploma in Sceneggiatura Tv della Scuola Holden.Al cinema la vediamo in Basilicata coast to coast Regia R. Papaleo, nel 2010, nel 2011 Finalmente la felicità Regia L. Pieraccioni e Nessuno mi può giudicare Regia M. Bruno e nel 2012 in Com’è bello far l’amore Regia F. Brizzi

INFO BIGLIETTI Eventi Teatro Roma

Possono essere prenotati via mail all’indirizzo info@ambragarbatella.com, o via telefono allo 06/ 81173900. Potranno essere acquistati direttamente al botteghino del teatro oppure online sul sito www.ambragarbatella.com.

Puoi anche acquistarli in tutti i punti vendita Green Ticket e on-line su www.greenticket.it.

Google+
© Riproduzione Riservata