• Google+
  • Commenta
4 marzo 2013

Iscrizioni Online Scuola Primaria e Secondaria: “Sfida Vinta” – Dubbi sui dati del Miur delle Iscrizioni online Scuola

Si sono concluse nei tempi stabiliti le procedure diIscrizioni online Scuola alle prime classi della scuola primaria e secondaria di I e II grado.

Inizia la Terza ed Ultima fase del processo iscrizioni online scuola

Le domande di Iscrizioni online Scuola registrate sono state 1.557.601, ben il 99,3% delle attese.

Il numero delle domande definitivamente trasmesse invece, ovvero registrate e inviate alle scuole sono 1.550.794, ovvero il 98,9%.

Le domande registrate sono quelle che le famiglie hanno compilato e acquisite correttamente dal sistema. Quelle trasmesse sono quelle che invece sono pervenute alle scuole e che quindi hanno completato l’intera procedura di iscrizione.

Per recepire anche le restanti 6.807 le scuole stanno contattando le singole famiglie per invitarle, se vorranno, a completare la procedura di iscrizione recandosi personalmente presso gli istituti scolastici. I numeri attesi, sulla base dei quali sono state calcolate le percentuali di domande registrate e trasmesse, si riferiscono alle cifre dello scorso anno scolastico.

In totale gli iscritti attesi – considerando solo le scuole statali – erano 1.568.650, così distribuiti: 520.371 nella primaria. Per tale ordine di scuola è stato preso come riferimento il numero degli iscritti al primo anno della scuola primaria dell’anno scolastico 2011/2012; 503.933 nella secondaria di I grado. In questo caso il dato si riferisce alla popolazione degli studenti che attualmente frequenta il quinto anno della scuola primaria; 544.346 nella secondaria di II grado. Anche in questo caso, come nel precedente, si tratta dei frequentanti del terzo anno della scuola secondaria di I grado.

Quasi il 70% delle famiglie ha iscritto i propri figli direttamente da casa: superato l’80% in Friuli e Lombardia.

Con le Iscrizioni online Scuola si sono risparmiati 5 milioni di fogli e 84mila ore di lavoro delle segreterie come comunica il Miur. Può iniziare con 6 mesi di anticipo la pianificazione dell’attività didattica.

Il meccanismo è stato seguito passo dopo passo da una Task-force del Miur che vagliava cinquemila domande l’ora, dopo il boom delle prime ore.

Il Ministero ha tenuto a specificare anche la storia di Diego il milionesimo iscritto al quale il Ministro Profumo ha offerto, la sera del 13 febbraio, un viaggio a Roma con i Familiari e compagni di classe comprensivo di visita guidata alle sedi istituzionali.

Abbiamo chiesto ad un professore del Liceo Scientifico Elio Vittorini di Napoli della sua opinione sui dati resi pubblici dal Ministero circa le Iscrizioni online Scuola.

Il Professore De Francesco dichiara << Dov’è il successo delle Iscrizioni online Scuola? Dovevano essere 1.700.000 le iscrizioni attese. Ora si dice che il 1.557.601 di iscritti costituisce il 99,3% . A quali numeri dobbiamo dare retta? E perché a tutt’oggi è sempre difficile avere i dati chiari del sistema scolastico italiano ? >>

”In ogni caso le Iscrizioni online Scuola saranno consentite a tutti, indipendentemente dai termini stabiliti e seppure attraverso procedure meno immediate per genitori e scuole, in modo che venga garantito a tutti il diritto all’istruzione.” così recita il comunicato del Miur.

<< […] il restante 0,7%  o i 150.000 circa che non si sono iscritti cosa faranno ?

Carte e ore di segreteria risparmiate, così dice il comunicato. Ogni segreteria ha dovuto impiegare per un mese intero una persona fissa solo per seguire le famiglie che si sono presentate a scuola per l’assistenza alla compilazione.>>

Metodo più economico quello dell Iscrizioni online Scuola ?

<<Le scuole dovranno stampare i moduli on line, composti da 8 a 10 fogli: fino allo scorso anno il modulo era composto al massimo da 4 pagine.

In anticipo di & mesi ? Questa procedura è sempre iniziata in marzo anche se nelle regioni più popolose le nomine venivano ritardate di mesi.>>

Il Professore come molti altri chiede chiarezza non solo sulle nuove modalità di Iscrizioni online Scuola ma sui dati espressi dal Miur.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy