• Google+
  • Commenta
12 giugno 2013

Google Acquista Waze a 1,3 miliardi di dollari. Google Maps si apre al social

Google Legalize love

Novità dal mondo Hi-Tech: Google Maps diventa social.

Google acquista Waze

Google acquista Waze

Secondo gli ultimi rumors sono 1,3 miliardi di dollari che Google ha deciso di investire per acquisire Waze: la conferma è prevista per questa settimana.

Waze è il principale produttore di applicazioni in grado di fornire informazioni sul traffico in tempo reale grazie alla collaborazione degli abbonati all’app che segnalano attraverso l’impostazione “social” rallentamenti, incidenti, e tutti i problemi inerenti al mondo della strada.

Waze ha vinto la sfida  contro altri due colossi Facebook e Apple. La creatura di Zuckerberg ha deciso di mollare l’osso nel momento in cui non si riuscivano a creare le condizioni necessarie per concludere l’accordo tra i due partner, mentre Apple, a causa del prezzo di partenza troppo alto, ha deciso di non trattare.

Waze è un’azienda israeliana addetta alla produzione di applicazioni per la navigazione e per le informazioni sul traffico. Offre applicazioni per smartphone, tablet e sistemi di bordo degli autoveicoli sia per le strade israeliane sia per quelle di altri 190 paesi. E’ supportata sia sui dispositivi iOS sia sui dispositivi Android. Fra le informazioni che fornisce ci sono gli ingorghi del traffico, la presenza di veicoli della polizia, l’indicazione su incidenti stradali, autovelox, e altri “pericoli” stradali, alimentate anche dalla comunità di oltre 70mila membri.

Secondo quanto apparso sul Wall Street Journal, i dati saranno intergrati con le mappe già esistenti di Google, in questo modo le informazioni di Google Maps convergeranno in Waze.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata