• Google+
  • Commenta
16 settembre 2013

La Notte dei Ricercatori 2013. Programma notte dei ricercatori MEETmeTONIGHT

MEETmeTONIGHT  – La Notte dei Ricercatori: Venerdì 27 settembre  2013 dalle 10.00 alle 24.00 ai Giardini “Indro Montanelli”, via Palestro Milano

Il prossimo 27 settembre, Milano e  Como, Lecco, Brescia, Mantova, Pavia, Lodi, Monza e Varese, saranno scenario di un ricco programma di eventi gratuiti, all’interno della manifestazione MEETmeTONIGHT: La Notte dei Ricercatori 2013.

L’evento notte dei ricercatori è promosso, dal Politecnico di Milano, dall’Università degli Studi di Milano, dall’Università degli Studi di Milano – Bicocca e dal Comune di Milano con il contributo di Fondazione Cariplo e Regione Lombardia  unitamente a molteplici realtà universitarie e istituzionali lombarde.

L’iniziativa la notte dei ricercatori aderisce al progetto europeo “Researchers’ Night” promosso dalla Commissione Europea.

Il calendario eventi la notte dei ricercatori, tutti gratuiti,  comprende oltre 200 attività che vanno dai giochi, alle dimostrazioni, ai laboratori,  ai dibattiti, alle installazioni  oltre ad esperimenti, spettacoli e divertimento tutto all’insegna della scienza.

Il programma di MEETmeTONIGHT la notte dei ricercatori si articola nel seguente modo: le attività del mattino, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, sono riservate alle scuole. Dalle ore 15.00 fino alle 24.00 sono aperte al pubblico di tutte le età.

Ce n’è davvero per tutti i gusti a la notte dei ricercatori:

  •  “Che pianista sei?”, ai pianisti viene richiesto di eseguire una semplice scala di Do maggiore su 5 ottave cercando di essere il più omogenei possibili…
  • “Acqua in Brocca” per scoprire se l’acqua del rubinetto è veramente buona e bevibile in un viaggio tra la scienza e la degustazione…
  • “Hard Math Cafè” per assaggiare dolci matematici spolverizzati da formule scientifiche con un sorso di fluidodinamicità, accompagnati dalle chiacchiere dei nostri “ricercati” animatori…
  • Alla ricerca della Sirena: è possibile cercare le sirene, essere fantastici per antonomasia? Tra fascino e disincanto le sirene si offrono come simboli in continua trasformazione
  • “Chi Ri-Cerca…Trova” Una caccia al tesoro dedicata ai più piccoli che tramite il gioco e il movimento possono scoprire l’importanza della ricerca…

E tanti, tanti altri ancora con l’obiettivo di far comprendere al grande pubblico, attraverso progetti di divulgazione originali e coinvolgenti, gli effetti che la ricerca scientifica può avere nella vita di tutti i giorni.

In occasione di MEETmeTONIGHT la notte dei ricercatori, inoltre, più di 40 attività gratuite si svolgeranno dalle ore 18.00 alle 24.00 nell’evento collegato “Open Night e Notte dei Ricercatori”, organizzato dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy